India: esplode sottomarino militare, decine di vittime

Un'immagine di repertorio del Sindhurakshak, il sottomarino incidentato

Mumbai – Un sottomarino della Marina militare dell’India, l’INS Sindhurakshak, è esploso durante la prima mattina di oggi, quando in Italia era ancora notte, per cause ancora da chiarire. Sul mezzo vi erano almeno 18 marinai, molti dei quali, secondo le notizie che giungono minuto dopo minuto, sarebbero morti. Gli altri, intrappolati, avrebbero pochissime chance di sopravvivere all’incidente. Alcuni, invece, sono riusciti a scappare prima che l’incidente facesse adagiare il sottomarino sul fondo della banchina portuale, con solo la parte anteriore visibile in superficie.

Il ministro della Difesa, Arackaparambil Kurien Antony, ha indirizzato un breve messaggio alla stampa nazionale: «Siamo rattristati per il personale della marina che ha perso la vita mentre serviva la nazione», senza specificare ulteriori dettagli o cause dell’incidente. Secondo le indiscrezioni raccolte dalla stampa estera, il sottomarino era stato inviato tempo addietro in Russia, per essere sottoposto a dei lavori di potenziamento e ristrutturazione della strumentazione a bordo, dopo un incendio scoppiato a bordo nel 2010.

Questi lavori, durati oltre due anni, sarebbero costati allo Stato circa 80 milioni di dollari, circa 60,3 milioni di euro. Il mezzo, al termine della manutenzione, sarebbe poi tornato a Mumbai per essere aggregato alla flotta militare indiana. Si tratta di un mezzo la cui costruzione, iniziata nel 1995, venne completata nel 1997. Il Sindhurakshak non è un sottomarino a propulsione nucleare, ma si affida a una serie di classici motori diesel, e può contare su un’operatività massima di 45 giorni, con 68 membri a bordo e a una profondità di crociera di 240 metri.

Stefano Maria Meconi

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews