Traffico: incidente A1 e A14, code a Nord e a Sud. Viabilità alternativa

Incidente sulla A1 tra Firenze e Bologna e sulla A14 tra Bari Sud e Bitonto. Autostrade chiuse, traffico intenso. La viabilità alternativa

incidente-camion-a1

Il camion protagonista dell’incidente sulla A1

È iniziato male il mercoledì dei pendolari o dei lavoratori lungo la A1: intorno alle 7 di stamattina, un tir che procedeva sull’autostrada A1 in direzione Bologna ha sbandato poco prima dell’uscita di Firenze Sud ed è andato a schiantarsi contro il guardrail, mettendosi di traverso. Nell’impatto la cabina motrice è rimasta schiacciata ed il camionista è rimasto bloccato all’interno dell’abitacolo, costringendo i soccorsi a chiudere l’autostrada in entrambe le direzioni ed imbottigliando gli automobilisti nel traffico. Poco dopo le 11, invece, un tamponamento sulla A14 ha portato alla chiusura della carreggiata in direzione Pescara tra Bari Sud e Bitonto

INCIDENTE TRA FIRENZE E BOLOGNA, 9 KM DI CODA - I vigili del fuoco di Firenze e le ambulanze del 118 hanno lavorato a lungo per estrarre il guidatore, le cui condizioni sarebbero gravi, ma non in pericolo di morte. L’autostrada A1 è stata chiusa per circa due ore in entrambi i sensi all’altezza del chilometro 302 e si sono formate lunghe code oltre i 9 km di traffico, che sono ancora in fase di smaltimento. Per chi volesse mettersi in viaggio ed evitare rallentamenti, Autostrade per l’Italia aveva consigliato inizialmente percorsi alternativi, prima della riapertura della carreggiata nei due sensi di marcia: per veicoli leggeri e il traffico locale, consigliata uscita ad Incisa, percorrere la viabilità ordinaria e rientrare in A1 a Firenze Sud. Per i veicoli pesanti veniva invece consigliato di uscire a Val Di Chiana e proseguire verso Siena, quindi verso Firenze per riprendere la A1.

traffico-a1-incidente-camion

La situazione del traffico in tarda mattinata tra Firenze e Bologna

VIABILITÀ ALTERNATIVA DA SUD - La situazione al momento tra Firenze e Bologna è di traffico intenso ma scorrevole. Per chi si dovesse mettere in viaggio nelle prossime ore dal Sud verso Bologna e volesse evitare di percorrere il tratto in questione, è possibile anche valutare di uscire a Orte e seguire la E45 in direzione Cesena, bypassando tutto il tratto a pagamento della A1 e rientrando poi in autostrada sulla A14. Il percorso è consigliato solo in condizioni di emergenza e a guidatori esperti, date le condizioni tutt’altro che eccellenti della E45 e l’assenza in lunghi tratti delle corsie di emergenza. Per tutti gli aggiornamenti sul traffico in tempo reale cliccare qui.

ULTIM’ORA INCIDENTE A14 – Sulla A14 Bologna-Taranto è stata disposta la chiusura del tratto tra Bari sud e Bitonto verso Pescara, a seguito di un tamponamento avvenuto poco dopo le 11 all’altezza del km 667 alle ore 10.40. All’interno del tratto chiuso il traffico è bloccato e si sono formati 4 km di coda in aumento a partire da Bari nord. I veicoli provenienti dalla Tangenziale di Bari devono uscire allo svincolo di Bari Zona Industriale, percorrere la Provinciale 231 in direzione di Foggia e possono rientrare in autostrada all’altezza di Bitonto. Coloro che provengono da Taranto devono invece uscire a Bari sud, seguire la Tangenziale di Bari verso Foggia , poi la Provinciale 231 e da qui possono rientrare in A14 a Bitonto. Sul luogo dell’evento sono presenti il personale di Autostrade per l’Italia, la Polizia Stradale e tutti i mezzi di soccorso meccanico-sanitari.

Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews