In Africa si punta sempre più sul settore della moda

Di sicuro la moda non è il primo pensiero che affiora pensando all’Africa. Si pensa a questo continente come a una terra povera, dove malattie, fame e carestie sono all’ordine del giorno. Eppure in passato sono state create grandi collezioni di alta moda, ispirate proprio a questo territorio e alle sue tradizioni, Yves Saint Laurent e Paco Rabanne sono solo alcuni degli stilisti citabili.

Eppure il settore della moda in Africa è sempre più in espansione; a parlarne è Helen Jennings, direttrice del giornale di cultura africana Arise Magazine, che ha curato il libro “New African Fashion”.

“La moda africana negli ultimi tempi ha vissuto quello che negli anni ’80 è accaduto alla moda giapponese”, spiega Jennings, “sono spuntati all’improvviso stilisti, firme, griffes e nuove etichette che si sono fatti strada con una rapidità incredibile e hanno conquistato la scena internazionale”.

È quello che è successo a Duro Olowu, Jewel by Lisa, Eric Raisina e Black Coffee, giovani emergenti che sono riusciti ad entrare nel giro dei big.

Inoltre “In Nigeria c’è un nuovo brand chiamato Maki Oh, fondato da una ragazza del Lagos. Amo le sue creazioni, uniscono un respiro internazionale alla memoria tradizionale che filtra dai tessuti locali impiegati, ma sempre rivisitati in chiave moderna”. Tra le firme più apprezzate c’è Jewel by Lisa, una delle più importanti designer nigeriane.

Insomma questo progetto “New African Fashion” rappresenta la rampa di lancio di un paese in un settore in cui è possibile fondere cultura e tradizione alla modernità, portando sempre l’attenzione sui sistemi di produzione etici ed ecologici utilizzati.

Fonte: La Repubblica

Sara Mariani

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews