Immigrazione, smantellata “cupola” cinese nel Nordest

VENEZIA – La Guardia di Finanza ha condotto una maxi operazione contro una rete di commercialisti e imprenditori cinesi e italiani del Nordest accusati di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, frodi fiscali e truffe ai danni dello Stato.

 

Le Fiamme gialle del Veneto coordinate dalla Procura della Repubblica di Padova, «hanno arrestato tre persone ai vertici dell’organizzazione. Coinvolte nell’inchiesta più di 1.100 imprese in tutta Italia riconducibili a imprenditori cinesi. Impiegati, dalle prime ore di oggi, oltre 1.800 militari, di 67 Reparti e a bordo di 750 mezzi, impegnati su 700 obiettivi», si legge in un comunicato diffuso stamani.

 

La “rete” si appoggiava ai cinesi Xu Fang, 28 anni, e Wang Rouan, 29, a capo di una serie di società immobiliari e agenzie di viaggio che garantivano la logistica e i documenti ad asiatici arrivati in Italia, e a Giuseppe Girardi, 63, di Spinea, titolare di una ditta di servizi (corsi di avviamento al lavoro) a Santa Maria di Sala. La coppia cinese poi confidava su quattro studi commercialisti padovani. Tre di cinesi e il quarto di italiani.

 

L’operazione ha interessato tutta l’Italia – escluse solo Piemonte, valle d’Aosta, Abruzzo, Molise, Calabria e Basilicata. Per gli investigatori, Fang e Rouan erano alla direzione dell’organizzazione, favorendo, tra l’altro, l’ingresso e la permanenza di connazionali in Italia, fornendo documenti necessari come permessi di soggiorno (per 15 mila euro), rinnovi, false abilitazioni professionali per la gestione di bar e ristoranti e falsi libretti formativi.

Natalia Radicchio

Foto| via http://qn.quotidiano.net/

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews