Immigrati: Maroni e le dichiarazioni sull’Ue

Il Ministro degli Interni Roberto Maroni

Roma – Il Ministro degli Interni Roberto Maroni al termine del Consiglio dell’Ue Affari interni a Lussemburgo ha dichiarato: «Mi chiedo se davvero abbia un senso continuare a far parte dell’Unione europea» e poi «Per ora l’Italia è stata lasciata da sola a fare quel che deve fare. Oggi vedremo se c’è un’Europa unita e solidale o se è solo una espressione geografica».

Questa la posizione di Maroni nonostante il monito del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che aveva raccomandato di non lasciarsi andare a ritorsioni, perché l’Europa è una cosa seria «con l’Europa non si scherza».

Maroni ha continuato: «Quando l’Italia chiede aiuti a gestire i rimpatri, bloccare gli sbarchi e investire in Tunisia e le viene risposto “devi pensarci tu perché ci sei vicina”, allora mi pare che qualcosa non funzioni. Siamo l’unico paese Ue che si è attivato con la Tunisia, mi pare che se la risposta europea è questa allora meglio soli che male accompagnati».

Tutto questo anche perché durante una pausa dei lavori era arrivato il no della Commissione Ue all’ipotesi di attivare il meccanismo Ue di protezione temporanea per i rifugiati.

Il commissario Ue Cecilia Malmstroem ha spiegato: «Una fortissima maggioranza di paesi membri ritiene che sia prematuro, anche se ci rendiamo conto della fortissima pressione migratoria che stanno subendo Malta e Italia. Non spetta alla Commissione europea fornire consigli all’Italia. L’Italia ha deciso di concedere dei permessi di soggiorno, ha diritto di farlo» e «naturalmente l’Italia agirà nel pieno rispetto degli impegni comunitari».

Francesca Penza

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews