Illuminare sottotetti e mansarde per migliorare il benessere di tutti

lucernari mansarda

Se è arrivato il momento di dover sostituire una finestra, se c’è la necessità di trasformare il sottotetto in un’accogliente mansarda o di dover scegliere dei lucernari capaci di consentire l’ingresso di luce naturale in casa, è fondamentale fare la scelta più corretta che faccia al nostro caso.

In mansarda, ad esempio, è sempre consigliabile installare finestre per tetti: la loro conformazione permette di fare entrare più luce rispetto a un altro tipo di finestra, oltre a consentire un miglior ricambio d’aria. Se si ha poi un sottotetto che può diventare una nuova stanza o addirittura una nuova abitazione, è utile scegliere un lucernario che garantisca luce naturale a tutto l’ambiente.

I lucernari Velux, ad esempio, sono disponibili in diverse dimensioni per soddisfare ogni tipo di esigenza del cliente e per conformarsi perfettamente a qualsiasi tipologia di soffitto. C’è inoltre un altro punto da sottolineare: i lucernari si trovano solitamente in strutture ed edifici ad uso lavorativo che hanno necessità di ricevere una certa illuminazione.

Inutile dire che il sole è vitale: valorizza qualsiasi tipo di ambiente e migliora il benessere abitativo, le prestazioni lavorative e il valore complessivo di un immobile. Occorre dunque ragionare caso per caso e capire se vi sia il bisogno di lucernari o di vere e proprie finestre capaci di rendere l’ambiente sano e  di garantire, grazie a degli infissi appositi, un buon risparmio energetico.

Avere luce naturale in un ambiente significa scegliere anche l’orientamento. C’è chi desidera luce solare diretta, chi una certa quantità di luce diffusa e chi luce riflessa che varia, come si può immaginare, dalle superfici riflettenti che circondano il manufatto.

Come illuminare dunque degli spazi poco luminosi? Sfruttando dei punti luce grazie a soluzioni semplici ma fondamentali. Se le finestre da tetto ci appaiono come la primissima soluzione per illuminare sottotetti e mansarde, di fronte ad ambienti bui di immobili con tetti piani si pensa ai lucernari. L’importante è fare sempre una scelta che sia qualitativamente elevata, offra un importante isolamento termico, protegga i presenti dal rumore della pioggia -  alcune strutture permettono alla pioggia di scivolare senza ostacoli portando via anche lo sporco – garantisca sicurezza grazie a una vetrata antieffrazione, e abbia delle giunzioni studiate per l’impermeabilizzazione del tetto.

Ma quanto costa installare un lucernario? Il prezzo dipende ovviamente dalla dimensione desiderata e dal materiale scelto. Un preventivo fornito da un professionista del settore provvederà in breve tempo a chiarire tutti i dubbi possibili.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews