Il volto turco di Bergamo

 

Il logo dell'edizione 2012

BERGAMO – Inaugurata ieri, venerdì 13, alle ore 18 Bergamo Arte Fiera (Baf), l’atteso evento dedicato all’arte contemporanea e moderna organizzato da Sergio Radici (titolare di Media Consulter) in collaborazione con Promoberg. Presenti all’inaugurazione il presidente di Promoberg Ivan Rodeschini, numerosi rappresentanti istituzionali e artisti (tra i quali Trento Longaretti), appassionati di arte, l’assessore all’Istruzione, Politiche giovanili, Sport, Tempo libero del comune di Bergamo, Danilo Minuti, e Carlo Saffioti, presidente della commissione Agricoltura Regione Lombardia.

Giunta alla sua ottava edizione, la kermesse dia arte moderna e contemporanea rimane aperta fino a lunedì 16 gennaio, accogliendo sempre un maggior numero di visitatori: nel 2011 aveva già registrato un incremento di presenze del 10% con 14 mila ingressi. Dagli esordi fino ad oggi anche lo spazio è raddoppiato, estendendosi per questa occasione su due padiglioni, per 13 mila metri quadri. Le 120 Gallerie presenti garantiscono un percorso di alta qualità non suddiviso per settori, in cui accanto alle opere di artisti ormai storicizzati (solo per rendere un’idea è presente un Concetto spaziale. Attese di Lucio Fontana del 1959, Hiroshima 3, di Tancredi Parmeggiani del 1962, una delle recenti Sfere bronzee di Arnaldo Pomodoro, datata 2008)  sono visibili nuove proposte attentamente selezionate.

Di rilievo la presenza turca all’interno della manifestazione, frutto di un gemellaggio che ha visto lo scorso novembre la presenza di dieci artisti italiani alla 21° edizione di Tuyap Istanbul Art Fair, che ha registrato più di 40.000 visitatori. La Turchia rappresenta una delle aree con maggiori prospettive nel contemporaneo anche come potenziale mercato: quest’anno Sotheby’s ha tenuto la sua terza vendita di arte turca, mentre Saatchi ha recentemente organizzato una mostra di 19 giovani artisti turchi registrando il sold-out prima dell’apertura. Così gli artisti turchi Kader Genç, Yiğit Altiparmakoğullari, Emin Turan, Hakan Cingöz, Hakan Gürsoytrak, Temür Köran, Cansen Ercan, Sabahattin Tuncer, Ceren Aksungur, Fatih Dülger, Gökçe Sözen, Hayri Ağan, Osman Nuri İyem, sono presenti a Bergamo per rappresentare il nuovo mercato artistico turco, di rilievo internazionale.

Con questa edizione infatti la Baf intende rafforzare ulteriormente il livello di qualità e soprattutto di internazionalità della fiera, che per il prossimo anno ha già in programma il gemellaggio con Shangai. La manifestazione dedicata all’arte moderna e contemporanea si rivela inoltre un importante occasione culturale e formativa grazie a eventi collaterali come Illuminare la città: Un viaggio nel design contemporaneo; Concetti di pittura: Una storia europea a cura di Alberto Rigoni; Pittori Bergamaschi: Dietelmo Pievani, mostra antologica dedicata all’artista orobico.

Benedetta Rutigliano

Informazioni:
Fiera Nuova di Bergamo, via Lunga Bergamo

Orario: sabato e domenica ore 10.00 – 20.00 lunedì ore 10.00 – 14.00
Ingresso: € 10,00

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews