Il Piano Monti al via contro le tasse occulte

Mario Monti Liberalizzazioni

Mario Monti

Mercati non concorrenziali, infrastrutture inadeguate, insufficienti procedure amministrativa in tutti i campi:  il presidente del Consiglio Mario Monti ha definito in questi tre nodi i vincoli più forti allo sviluppo italiano.

Allo scopo di tamponare questa falla che da anni impedisce al Paese una reale crescita economica e sviluppo, il nuovo piano di liberalizzazioni promosso dal Governo, e appoggiato con grande entusiasmo anche dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano dovrebbe portare maggiore benessere.

kids468x60

Monti ha definito l’intera opera in Tv (nel programma Otto e Mezzo), parlando del piano, sottolineando come esso: «È un pacchetto che ha molti petali e il significato è quello di riguardare cambiamenti necessari. Un aspetto è che abbiamo favorito la costituzione di un tipo di società chiamate semplificata a responsabilità limitata per giovani fino a 35 con capitale di 1 euro e procedure semplificate per non scoraggiare l’attività imprenditoriale».

Punti focali di questa nuova manovra sono le imprese, che saranno maggiormente agevolate in fase di avvio e che disporranno di un tribunale autonomo e specifico, il tirocinio per gli avvocati anche all’interno delle università (ma questa legge non piace proprio ai professionisti del settore, che stanno minacciando lo sciopero), e l’esclusiva della vendita nelle farmacie di medicinali di Fascia C. Verrà inoltre istituito un enorme concorso per l’apertura di circa cinquemila farmacie.

Adriano Ferrarato

Ti è piaciuto questo articolo?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews