Il no delle Regioni al federalismo

Il Federalismo in Italia

Roma - «Al governo abbiamo detto che, dal momento che non ha onorato i contenuti dell’accordi siglato nel dicembre scorso, l’intesa sul federalismo regionale per noi non c’è». Così il presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome Vasco Errani si è espresso al termine della conferenza Stato-Regioni. «Le Regioni vanno a questo incontro con il ministro dell’Interno, Roberto Maroni, con la piena disponibilità a costruire un quadro concertato di azioni che impegni tutta la Repubblica italiana» ha continuato.Roma

Poi Errani è tornato sull’’accordo siglato a dicembre con il governo, che ha portato le regioni a dare l’intesa sul decreto di attuazione del federalismo che deve essere attuato «rapidissimamente»perché è «un punto molto importante. La situazione è molto critica».

Il Presidente delle Regioni e delle Province ha poi parlato di nucleare e di criteri per la localizzazione degli impianti sul territorio nazionale. «La maggioranza delle regioni – ha sottolineato Errani – ha espresso un parere negativo. Solo 4 regioni ossia Piemonte, Lombardia, Campania e hanno espresso un parere favorevole mentre le altre hanno espresso un parere contrario».

di Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews