Il 2013 in un video. Il meglio e il peggio in 6 minuti

il 2013 in un videoIn questi ultimi giorni del 2013 la rete sta proponendo un imprecisato numero di video natalizi e celebrativi: si passa dall’ormai celebre Xmas jammies della famiglia Holderness a messaggi di auguri in tutte le forme e contenuti.

RETROSPETTIVA - Immancabili inoltre i video “retrospettiva”, ovvero quei video che ripercorrono i momenti salienti dell’anno che sta per concludersi: una modalità molto usata per ripercorrere, ad esempio, gli eventi sportivi o storici accaduti durante l’anno, spesso con un pizzico di commozione e nostalgia. Tra le migliaia di video apparsi in rete, molto toccante e significativo il video di circa 6 minuti, realizzato e pubblicato su YouTube dall’utente Jean-Louis Nguyen, che unisce in un’unica emozionante sequenza gli avvenimenti che hanno segnato, nel bene o nel male, questo 2013 che sta per concludersi.

TUTTO IL 2013 - Dal tifone Haiyan che si è abbattuto sulle Filippine, al riconoscimento dell’unione tra persone dello stesso sesso in California. E poi si continua con l’attentato durante la maratona di Boston, passando per l’entusiasmo per l’elezione di Papa Francesco, seguito curiosamente da alcuni fotogrammi di Silvio Berlusconi su un pulpito marchiato Forza Italia. L’Italia viene inoltre chiamata in causa anche con una breve sequenza accelerata delle operazioni di rotazione del relitto della Costa Concordia. Il video prosegue inoltre con riferimenti al caso Snowden, alla nascita dell’erede al trono britannico, passando per le numerose proteste avvenute in tutto il mondo.

LE SCOMPARSE CELEBRI – Emozionanti i secondi finali in cui il filmato ci ricorda le celebrità, i politici e la menti che il mondo ha perso nel corso degli ultimi 12 mesi: dall’attore James Gandolfini a Lou Reed, passando per Margaret Thatcher, Hugo Chavez, Tom Clancy, Joan Fontaine, Peter O’Toole, fino alle più recenti scomparse di Nelson Mandela e Paul Walker. Un video toccante che ricorda avvenimenti che, nel bene o nel male, hanno unito il mondo intero in questo 2013.

Alberto Staiz

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews