Idee per San Valentino? Si, sesso al ristorante!

Un ristorante canadese consentirà ai clienti nei giorni di San Valentino di poter far sesso liberamente nella toilette

di Erika Castorina

A San Valentino puoi farlo anche al ristorante. Strano ma vero. A Toronto infatti dal 12 al 15 febbraio in occasione della festa degli innamorati sarà possibile fare sesso liberamente durante la cena. È questa la rivoluzionaria idea di marketing che ha avuto Rory Gallagher, gestore del ristorante Mildred’s Temple Kitchen, in occasione della festa degli innamorati pubblicizzata per le vie della città e sul sito internet con l’efficace slogan “Sapete farlo solo a letto?”

Il locale, forse anche per far fronte alla crisi,  sta organizzando una festa  trasgressiva e libertina in cui, tra una portata e l’altra, sarà possibile fare sesso nella toilette per celebrare il perfetto binomio tra cibo e sesso.

L’idea è subito piaciuta a Donna Dooher, proprietaria dello storico locale di Toronto che ha subito fatto pubblicità all’iniziativa attraverso la stampa locale.

«Nelle nostre toilette – ha detto la Dooher – sono sempre avvenute cosette a sfondo sessuale, tant’è che una volta abbiamo trovato persino un libro del Kamasutra sul lavandino. Questa volta facciamo un passo in più dal tempo di baci, coccole, cioccolatini e regali.  Tutti gli innamorati aspettano con ansia la festa di San Valentino per scambiarsi più coccole, cioccolatini e baci, ma anche per fare sesso. Dal 12 al 15 febbraio sarà possibile fare sesso liberamente nelle toilette del ristorante “Mildred’s Temple Kitchen».

La notizia, pubblicata dal quotidiano The Star, è rimbalzata rapidamente sulla rete, forte del fatto che il Dipartimento per la salute e la sicurezza Alimentare di Toronto ha già espresso parere favorevole. Le autorità sanitarie hanno stabilito infatti che non c’è violazione di nessuna norma comunale, a patto che i rapporti sessuali non avvengano in cucina e che le toilette siano sempre pulite.

Quindi tra un rapporto e l’altro, personale molto discreto garantirà la privacy alle coppie che si apparteranno e si occuperà di ristabilire le condizioni igieniche ottimali non appena un rapporto verrà consumato. Ulteriori dettagli – di natura soprattutto comportamentale – sono sul sito del locale dove è possibile trovare anche le foto dei bagni.
Intanto il sito del ristorante ha fatto il boom di visite e le prenotazioni stanno aumentando a vista d’occhio. Per quei giorni è  prevista una lunga fila di clienti, muniti di preservativi, che sicuramente ad una certa ora affolleranno i bagni del locale.

E poi dicono che il romanticismo sia morto …

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews