Ici, il Vaticano pronto a pagare

Il cardinale Angelo Bagnasco

Il cardinale Angelo Bagnasco

Via libera dalla Santa Sede alla tassa sulla casa: anche il Vaticano quindi pagherà l’Ici. Lo ha reso noto il cardinale Angelo Bagnasco, che in relazione alla manovra economica attuata dal nuovo governo Monti ha detto: “Se ci sono punti della legge da rivedere o da discutere non ci sono pregiudiziali da parte nostra”.

La manovra toccherà tuttavia solo alcuni edifici, in particolare quelli adibiti ad uso commerciale.

kids468x60

Bagnasco ha poi chiarito come sia il Concordato a dettare le regole del gioco: “Com’è noto, la legge prevede una particolare considerazione e un riconoscimento dei valori sociali e delle attività degli enti nonprofit, tra i quali la Chiesa, e quindi pure di quegli ambienti che vengono utilizzati per quelle specifiche funzioni di valore sociale, culturale, educativo. Ritengo che si debba aggiungere che, qualora e laddove si verificasse qualche inadempienza, naturalmente si auspica che ci sia un accertamento e la conseguenza sanzionatoria».

E aggiunge: “siamo disposti a ridiscutere alcuni punti“. E se “vi sono casi concreti in cui un tributo dovuto non è stato pagato, è giusto che l’abuso sia accertato e abbia fine“.

Adriano Ferrarato

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Una risposta a Ici, il Vaticano pronto a pagare

  1. avatar
    Pamela 29/11/2012 a 16:23

    No profit? Oh Bagnascuccio, ci pigli per il culo? Avete aperto ristoranti e attività commerciali in cui le tasse le paga solo gesù perchè voi non lo fate davvero! e tutte le abitazioni private ricevute in eredità? che ci si fa, con quelle? si fanno tutte figurare come cappelle o cos’altro?! Dai.. via…

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews