Ibrahimovic vuole la Juve: verità o fantamercato?

ibrahimovic

Zlatan Ibrahimovic

Una notizia bomba che, se confermata, aprirebbe scenari inediti e fino a poco tempo fa impensabili nella finestra estiva di calciomercato, che si concluderà tra meno di un mese: Zlatan Ibrahimovic vorrebbe tornare a giocare in Italia, vestendo la maglia della Juventus. A rivelarlo sarebbe stato il suo ex allenatore del Malmoe, Stefan Hansson, 56 anni, che allenò un giovane Ibrahimovic al tempo delle giovanili. Dopo l’esperienza assieme al Malmoe, i due sono rimasti amici e Hansson ha rivelato di aver avuto un colloquio con Ibranimovic su Skype pochi giorni fa.

IBRA VUOLE LA JUVE – «Ho parlato con Zlatan pochi giorni fa, mi ha spiegato i suoi piani per il futuro. Zlatan vuole la Juve. Se non può adesso, il prossimo anno. Me lo ha detto lui l’altro giorno. Ha detto che non ne fa una questione di soldi, vuole scegliere in base ai suoi gusti». Ibra avrebbe quindi dichiarato: «So che non è facile rivestire la maglia bianconera. Se non ci riuscirò adesso, allora lo farò nel 2015». Hansson ha vissuto numerose esperienze durante la sua carriera di allenatore: un vero e proprio giramondo che, dopo le numerose esperienza in patria e negli altri paesi scandinavi, ha allenato le Seychelles e la Birmania e in Vietnam. Ora siede sulla panchina del Mitra Kukar, capolista in Indonesia, e stasera guiderà la selezione che sfiderà la Juve in amichevole, primo match della tournee asiatica che vedrà impegnati i campioni d’Italia per i prossimi giorni.

PROGETTO SUGGESTIVO MA DIFFICILEIbrahimovic alla Juventus è un progetto suggestivo e ricco di fascino, ma che difficilmente andrà in porto: la Juve cerca attaccanti giovani e meno cari, sia in termini di costo del cartellino che d’ingaggio. Attualmente Ibrahimovic milita nel PSG e guadagna la bellezza di 15 milioni di euro: anche a fronte di una drastica riduzione dell’ingaggio, il fenomeno svedese rimane fuori dalla portata di un club come la Juventus, sempre attento al bilancio e ai conti.

JUVE – IBRA – RAIOLA – Da considerare anche il fatto che la rivelazione proviene da un personaggio particolare come Hansson, un autentico giramondo, sempre fuori dagli schemi e assolutamente imprevedibile. Resta comunque il fatto che Ibra venne accostato alla Juventus già lo scorso anno: un’ipotesi tramontata con l’arrivo a Torino di Carlos Tevez. Inoltre, ben noti sono i rapporti amichevoli tra società e Mino Raiola, procuratore di Ibrahimovic e di Paul Pogba, uno dei possibili partenti, richiesto da mezza Europa, Paris St.Germain incluso. Fantamercato? Staremo a vedere.

Alberto Staiz

@AlStaiz

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews