I sogni diventano realtà con “Le più belle Fiabe Disney”

Tornano in teatro i personaggi Disney tra emozioni, entusiasmo e tanta allegria

di Fabrizio Giona

915994982Roma – Storie senza tempo e mondi incantati che hanno fatto e continuano a far sognare. Sono le favole Disney che, dopo aver cullato e ricullato milioni di bambini nel mondo, tornano in teatro con un nuovo ed emozionante spettacolo Live, “Le più belle Fiabe Disney”.

Quando si apre il sipario, il pubblico viene trasportato in un’avventura incantata che ripercorre le appassionanti vicende di Biancaneve e i Sette Nani, Cenerentola e La Bella e la Bestia. A far da cicerone Topolino, Minnie, Paperino e Pippo che si avventureranno alla ricerca di un libro di fiabe nascosto nella casa di Topolino. I quattro amici girano con curiosità ogni pagina per scoprire Biancaneve che raggiunge il suo amato, Cenerentola che si prepara per il ballo e Belle che trova la felicità nel luogo più impensato. Il tutto condito con tanta musica ed effetti speciali. Il pubblico infatti, non solo viene coinvolto con alcune domande, ma potrà anche intonare canzoni indimenticabili come “Bibbidi Bobbidi Boo”, “Heigh Ho” e “Stia con noi”.

Prodotto da Feld Entertainment e presentato in Italia da Applauso®, questa nuova produzione fa vivere ad ogni famiglia l’entusiasmo e l’allegria delle fiabe Disney, lasciando tutti a bocca aperta. “Con personaggi Disney veri, brani famosi e un tuffo nel passato raccontato

1245175116214_005in queste magiche storie, Disney Live! presenta una delle esperienze Disney più intense e profonde che siano mai state realizzate”, spiega il produttore, nonché presidente della Feld Entertainment , Kenneth Feld. Uno spettacolo che vanta scenografie mozzafiato, coreografie accattivantimeravigliosi effetti di luce e costumi favolosi, creati appositamente per conquistare e coinvolgere spettatori di diversi Paesi del mondo, dai bambini agli adulti. “Il nostro obiettivo era creare uno spettacolo in grado di suscitare emozioni nuove e regalare un sorriso ricco di ottimismo alle mamme e ai papà, ai nonni e ai nipotini”, dice il produttore Alan Feld.

Insomma sembra proprio che valga la pena andarlo vedere. D’altra parte cosa ci si può aspettare da un’azienda come la Disney (con un fatturato di 68,9 miliardi di dollari, nel 2008) che con le sue storie, i suoi spettacoli, i sui parchi e i suoi resorts dispensa allegria ed entusiasmo in tutto il mondo? Nulla di più, nulla di meno.

1245175115716_004

Le più belle Fiabe Disney…per tutti quelli che credono che i sogni possano veramente diventare realtà!

11-15 Novembre 2009 Palatorino (ex Mazdapalace) di Torino

18-22 Novembre 2009 Palasharp di Milano

25-29 Novembre 2009 Mandela Forum di Firenze

2-6 Dicembre 2009 Palalottomatica di Roma

8-13 Dicembre 2009 Teatro Palapartenope di Napoli

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

3 Risponde a I sogni diventano realtà con “Le più belle Fiabe Disney”

  1. avatar
    brandisilvana@hotmail.it 12/11/2009 a 19:13

    bellissimo…un tuffo nella fantasia più pulita e come un BAGNO SCHIUMA PER LA MENTE …

    Rispondi
  2. avatar
    Fabrizio Giona 13/11/2009 a 09:16

    Hai proprio ragione! La Disney sa sempre come meglio catturare lo spettatore…..anche quelli più grandi! Io questa estate sono stato a disneyland a Parigi (la mia prima volta) e sono rimasto incantato…è stato favoloso, sono state 13 ore di pura fantasia e spensieratezza! Nonostante, ci tengo a dirlo, non sono un “fissato” per i cartoni e personaggi Disney! :)

    Rispondi
  3. avatar
    Veronica 18/11/2009 a 11:17

    Grazie per la dedica Friz………….!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews