I quadri diventano realtà: a Chicago si dorme nella Camera di Van Gogh

La camera di Vincent ad Arles è stata materializzata a Chicago. Si può dormire nel dipinto di Van Gogh con soli 10 dollari (buzzfed.com)

Chicago – E se i dipinti diventassero reali, fatti di legno, intonaco, lenzuola o vetro? Da oggi il fiore all’occhiello della pittura olandese diventa meta di viaggi in un particolare appartamento di Chicago.

A CHICAGO ESISTE UNA STANZA UGUALE ALLA CAMERA DI VAN GOGH - Tutto vero: a Chicago si dorme nella Camera di Van Gogh. L’inconfondibile Camera di Vincent ad Arles, olio su tela del 1888 che ritrae la stanza in cui pernottava Van Gogh nella cittadina francese in attesa di Gauguin, è stata riprodotta nei minimi particolari in un edificio di Chicago ed è in affitto su Airbnb.

Per omaggiare il pittore, in vista di una sua prossima mostra, l’Art Instiute di Chicago ha voluto dare nuova vita a uno dei suoi più leggendari dipinti

UN QUADRO IN AFFITTO - I vacanzieri e i curiosi possono pernottare per alcune notti in una camera dall’atmosfera onirica, dove è materializzata l’essenza di una leggendaria personalità artistica. La costruzione della Camera di Van Gogh è ad opera dell’Art Institute di Chicago che ha deciso di omaggiare il pittore in maniera davvero originale, a pochi giorni dall’apertura di una mostra a lui dedicata.

UN’IDEA DELL’ART INSTITUTE  DI CHICAGO - La mostra sarà aperta al pubblico dal 14 febbraio al 10 maggio 2015. L’intento dell’Art Institute di Chicago era quello di dare nuova vita all’arte attraverso la realizzazione fisica di un quadro, guardandola da un punto di vista del tutto stravagante ma, nel contempo, tangibile. Si tratta della prima volta in cui le tre versioni della Camera di Vinent ad Arles saranno esposte in un museo degli Stati Uniti settentrionali.

Ogni angolo della camera in affitto è stato curato nei minimi particolari

UNA CAMERA UGUALE ALL’ORIGINALE SU TELA - Sia le pareti che i mobili della stanza in affitto sono stati modificati ad hoc per riprendere la vivacità dei colori e l’armonia delle linee presenti nel dipinto di Van Gogh. Sui suppellettili sono stati applicati degli strati di pittura in maniera da risultare fedeli alle pennellate dell’artista. La stanza ispirata a Van Gogh può essere prenotata a questo link. Oltre all’originalità della camera, ad attirare numerosi turisti è anche il prezzo. Con soli 10 dollari si può vivere un’esperienza fantasiosa e intrisa d’arte per un’intera notte. Una stanza unica nel suo genere dove sogno e fascinazione possono essere realmente toccati con mano.

Rachele Sorrentino

@rockeleisrock

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews