VIDEO I pacchi di Amazon consegnati con i droni: realtà entro 5 anni

amazon

Drone in cielo

Potrebbe sembrare fantascienza, eppure non lo è: nel giro di qualche anno, Amazon, colosso del commercio informatico, sarà in grado di effettuare consegne entro mezz’ora con l’ausilio di piccoli droni. Lo ha dichiarato domenica Jeff Bezos, fondatore e amministratore delegato dell’azienda, nel corso del programma televisivo 60 Minutes, trasmessa dalla rete statunitense CBS.

UN PROGETTO RIVOLUZIONARIO – Il progetto, che si chiama “Amazon Prime Air”,  è rivoluzionario non soltanto perché prevede un abbattimento dei tempi di consegna, ma anche per il suo forte risvolto ecologico:  niente più camion sulle strade, almeno per un raggio di azione fino a 16 chilometri. I droni, veicoli radiocomandati, alimentati da motori elettrici, trovano con Amazon una nuova forma di utilizzo: ampiamente usati in ambito militare, si stanno prepotentemente affacciando anche nel campo delle applicazioni civili, per operazioni di prevenzione e intervento in caso di incendi, ad esempio, ma anche per riprese di gare sportive e persino nel cinema.

«Potremo trasportare oggetti che abbiano un peso non superiore ai 2,3 chilogrammi – spiega il fondatore di Amazon – che rappresentano l’86% delle nostre consegne». Il raggio di azione, poi, di 16 chilometri equivale alla copertura di gran parte degli abitanti di zone urbane. Il piano necessita ancora di 4-5 anni per essere completato, anche per ottenere il via libera dalle autorità americane dell’aviazione: al momento, infatti, non è consentito ai piccoli droni di volare nello spazio aereo americano senza una speciale autorizzazione della Federal Aviation Administration, il dipartimento governativo che regola l’aviazione civile.

JEFF BEZOS: GENIALE E CARISMATICO – Un video dimostrativo pubblicato da Amazon, fa vedere come piccoli droni in partenza dai magazzini dell’azienda, si sollevano in aria per trasportare ai clienti la merce ordinata all’interno di piccole scatole gialle.

Il nuovo servizio di consegna Amazon Prime Air è l’ultima trovata dell’ingegnoso e versatile Jeff Bezos, che, non ancora cinquantenne, ha fatto di Amazon una delle 500 maggiori aziende degli USA, leader mondiale nel settore dell’e-commerce. È uno di quei personaggi, Jeff Bezos, che a detta di molti resteranno nella storia di Internet.

Valeria Nervegna

Foto: mashable.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews