I 5 imperdibili must have di Pasquetta

 barbecue

Sarà pur vero che i dottori e la scienza medica moderna raccomandano di limitare il consumo di carne nell’alimentazione quotidiana ma, è altrettanto vero che mangiarla ogni tanto non può che appagare il palato e lo spirito…soprattutto se decidiamo di metter su un ricco barbecue con amici e parenti!

Eh già…la stagione dei barbecue e grigliate all’aperto si avvicina e si avvicina anche la Pasquetta che, si sa, non è tale se nell’aria non si respirano quei profumi persistenti che stimolano le papille gustative anche dei più inappetenti!

In equilibrio fra tradizione e innovazione, tra antichi sapori e odori di carni cotte alla brace e il progresso tecnologico che ci permette di vivere in maniera nuova e moderna il rito del barbecue, ecco i cinque must have per essere impeccabili per la prima grigliata dell’anno:

1) BARBECUE

La ricetta perfetta per il barbecue di Pasquetta

 barbecue pasquettaMetti una rimpatriata tra amici o una famiglia numerosa, metti il sole che ricomincia a scaldare l’aria e il cuore e metti una scelta di carni assortite e gustose ed ecco pronti tutti gli ingredienti per ottenere una Pasquetta coi fiocchi! Ovviamente, però, ci sarà bisogno di un barbecue che sia all’altezza di soddisfare i numerosi palati che attendono di essere coccolati tra carne alla brace e del buon vino rosso che, si sa, fa necessariamente il paio con una grigliata d.o.c.!

Uno dei migliori barbecue in commercio, che coniuga tradizione, tecnologia e convenienza è l’ ADELAIDE 4 CLASSIC L EXTRA della Gampingaz, azienda leader nella produzione di barbecue. Questo barbecue a gas, infatti, è dotato di piastre in ghisa dal riscaldamento eccezionalmente potente che vi permetteranno di ottenere un risultato che nulla ha da invidiare a quello del barbecue a carbone, ovvero la vecchia cara e ormai sorpassata “fornacella” che disseminava cenere e residui ovunque! :’(

Altro comfort offerto da questo barbecue è la dotazione di un fornello laterale a scomparsa che vi permetterà di cucinare contemporaneamente qualsiasi altra pietanza.

Insomma, armatevi di Barbecue e buona Pasquetta a tutti!

  1. IL NETTARE DEGLI DEI

 vino

Chi beve solo acqua ha un segreto da nascondere” scriveva il celebre poeta Baudelaire.

Ma noi che di segreti non ne abbiamo né da nascondere né da svelare, siamo determinati a suggerirvi un buon vino che potrà accompagnare la vostra prima scampagnata dell’anno e che renderà il vostro barbecue allegro e spumeggiante!

Naturalmente con delle gustose carni alla brace non possiamo che sorseggiare dell’ottimo vino rosso. Un eccellente compromesso tra qualità e portafogli è il rosso di Puglia Bolonero, Castel del Monte rosso 2012 cantina Torrevento selezionato e candidato ai 3 BICCHIERI 2015 del Gambero Rosso. Il color rubino intenso, il gusto sapido e corposo e i delicati sentori di frutti di bosco, fanno del Bolonero il vino perfetto da sorseggiare in compagnia durante il vostro barbecue di Pasquetta e non solo! E se doveste lasciarvi prendere la mano e alzare un po’ troppo il gomito…beh, un’aspirina al mattino seguente e i postumi da sbronza svaniranno in men che non si dica senza cancellare, però, il ricordo di una giornata all’insegna della buona cucina tradizionale e della spensieratezza assoluta! Prosit!

Continuiamo il “pentalogo” dei must have con una ricetta sfiziosissima per preparare deliziosi aperitivi con cui placare quegli imbarazzanti attacchi di fame in attesa che la carne sia cotta a puntino . Un’ ottima ricetta ce la dà Giallo Zafferano!

  1. L’APERITIVO DEL PRIMO SOCCORSO!

Eh sì…quella che leggerete a breve è proprio la ricetta per evitare improvvisi cali glicemici e svenimenti per la fame :D Sì, perché se volete che la Pasquetta sia davvero un giorno di totale spensieratezza, non vorrete certo che qualcuno meno temprato alle attese ve la rovini con malori estemporanei causati da una fame ingestibile!! Ecco allora che, con l’ausilio delle donne più volenterose (sarà pur vero che i migliori chef al mondo sono uomini, ma quando c’è da rimboccarsi le maniche e organizzarsi preventivamente con la cucina, le donne sono sempre in poleposition!) potrete aprire le danze con delle squisite Chiocciole salate con verdura e pancetta

Chiocciole salate con verdura e pancetta

Una ricetta semplice ma da leccarsi i baffi! Occhio alle “mani leste”, rischiate di non trovare più nemmeno una chiocciola nel piatto! ;)

 

Penultimo giro di boa…il quarto must have è dedicato alla vostra linea! Dopo aver gozzovigliato fra arrosti vari, aperitivi, vino e chi più ne ha più ne metta, è il momento di bruciare l’esubero calorico accumulato durante la giornata!

  1. AL GRASSO DELLA CARNE CI PENSA IL BARBECUE, ALLA “CICCIA” DELLA PANCIA PENSACI TU!

 5

 

Non c’è Pasquetta o scampagnata che si rispetti che non contempli un po’ di sport in pieno clima goliardico! Una partita a beach volley è decisamente quello che ci vuole. Decathlon risolve metà dei nostri problemi con una soluzione che pensa a tutto e soprattutto al nostro portafogli. Il Set Beach Volley BV300, infatti, oltre ad avere un ottimo rapporto qualità-prezzo – come confermano alcuni acquirenti – può essere montato anche su una superficie diversa dalla spiaggia, purché lo spazio a disposizione ve lo consenta!

E allora, se il caldo rovente del barbecue brucerà il grasso della carne, alle calorie in eccesso nel vostro corpo dovete pensarci voi! A quanto pare una mezz’ora di gioco vi aiuterà a bruciare all’incirca 250 Kcal, quindi potrete allegramente espiare la vostra coscienza, anzi, la vostra pancia eliminando dal totale delle calorie della giornata una bella porzione di carne grigliata… beh, poi per la carne in eccesso, le girelle, il vino e varie ed eventuali… forse sarebbe meglio rinviare l’espiazione a un paio di ore intensive in palestra il giorno successivo! ;)

Care lettrici e lettori, siamo ormai all’ ultimo dei 5 must have per la Pasquetta perfetta e mi corre l’obbligo di segnalarvi un prodotto davvero rivoluzionario messo in vendita dalla Sony che si può acquistare comodamente da casa su Amazon, madre delle piattaforme dell’e-commerce!

  1. REVOLUTIONARY SONY: FILM E POP CORN IN UN SOLO CLIC!

Chiudere in bellezza una giornata di per sé indimenticabile è certamente fondamentale. Dopo tante chiacchiere, bottiglie di vino vuote accumulate nel bidone della differenziata, pance piene ma non ancora del tutto arrese, un film leggero e spensierato accompagnato dagli immancabili pop-corn è davvero la ciliegina sulla torta.

Come organizzarsi per una proiezione all’aperto da 10 e lode? Ecco che la Sony ci serve la soluzione su un piatto d’argento: Sony VPL-VW1000ES Proiettore per Home Cinema 4K SXRD. Si tratta di un proiettore super mega iper ultra tecnologico a risoluzione stellare a un prezzo, ça va sans dire, altrettanto stellare (a voi giudicare in che senso ;) ). E bene sì, questo fantasmagorico proiettore costa 17.689,23 €. Sì sì, avete letto bene, non si tratta di errore di battitura!! E di fatti, appena messo in vendita, il popolo di Amazon si è scatenato con i più divertenti e disparati commenti e domande al venditore.

Uno tra i più simpatici e provocatori è certamente quello di Luke che il 12 Gennaio chiede: “Se proietto su un campo di mais ottengo pop corn o cerchi nel mais?” a cui segue questa risposta: “Agendo sul menù è possibile attivare a scelta una o l’altra delle modalità, anche contemporaneamente. Per la modalità “mietitura” è invece necessario un apposito trattore radiocomandato, fornibile a richiesta gratuitamente (spedizione esclusa) riempendo l’apposito modulo online”.

6

Insomma, che dire? Questo proiettore multitasking della Sony non potrà proprio mancare nella vostra Pasquetta ideale.

E per rientrare nei costi vi dò un suggerimento: invece che un classico telo da proiezione con treppiede potrete usare un banale ed economicissimo lenzuolo bianco…speriamo solo, però, che il raggio del Sony non ve lo buchi! :D In bocca al lupo!

Che dire care lettrici e lettori, credo che per una Pasquetta indimenticabile ci siano proprio tutti gli elementi necessari! Ora sta a voi organizzare il gruppo giusto! Al bando gente noiosa e senza spirito di adattamento e…occhio, che siano tutti carnivori, altrimenti rimarranno digiuni! :D

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews