Halloween, tentato stupro di gruppo: indossavano la maschera di Scream

Notte di Halloween da paura in Inghilterra: quattro giovanissimi con al volto la maschera di Scream cercano di stuprare una 22enne

scream-maschera-tentato-stupro-gruppo

La celebre maschera del film Scream (serietvaddicted.it)

Pochi lunghissimi minuti di paura nella notte di Halloween, che potevano trasformarsi nell’incubo di una vita intera per una giovane inglese. A Denton, cittadina della contea di Greater Manchester in Inghilterra, un gruppo di ragazzi – descritti come “giovanissimi” dalla vittima – si è reso protagonista di un assalto con tentato stupro di gruppo ai danni di una ragazza 22enne, che stava camminando da sola per strada venerdì sera, la “notte degli orrori” di Halloween. I quattro assalitori erano completamente vestiti di nero e indossavano la maschera bianca resa celebre dal film del 1996 Scream.

LA MASCHERA DI SCREAM - La ragazza stava rientrando a casa da sola, quando quattro ragazzi sono sbucati dal nulla, vestiti con la classica ed impenetrabile tunica nera ed al volto la celebre maschera bianca di Scream, resa famosa sia dal film di Wes Craven che dalle parodie cinematografiche della serie Scary Movie. Dopo una breve colluttazione, la ragazza è stata trascinata a terra ed i quattro hanno cercato di abusarne sessualmente, mentre la donna opponeva resistenza e chiedeva aiuto. La 22enne ha resistito per diversi minuti al tentativo di violenza, dopodiché i quattro si sono dileguati a causa dell’arrivo dei soccorsi, richiamati dalle urla della ragazza.

luogo-aggressione-denton-maschera-scream-tentato-stupro

Il luogo dell’aggressione (Google Street View)

Dalle voci e dalle corporature, la vittima si è resa conto che il gruppo doveva essere composto da ragazzi giovanissimi, probabilmente teenager. Uno dei quattro era di corporatura più che robusta ed un altro era alto e indossava scarpe da ginnastica bianche. La donna è stata ricoverata in ospedale per controlli: non ha subito danni fisici, ma è ancora in stato di shock totale. Il tentato stupro di gruppo e la componente psicologica della paura di essere stata assalita da individui mascherati ed irriconoscibili, ha reso ancora più traumatico il già di per sè terribile avvenimento.

LA POLIZIA BRANCOLA NEL BUIO - La polizia della contea di Greater Manchester non è riuscita ancora a risalire agli autori del tentato stupro e brancola nel buio, a causa della mancanza di prove e di sufficienti elementi di identificazione. La zona in cui è avvenuta l’aggressione, Sunningdale Road, è un tranquillo quartiere residenziale di Denton, cittadina di circa 35 mila abitanti. Il sovrintendente Neil Evans si è rivolto ai genitori della zona: Se sapete che vostro figlio o amici di vostro figlio sono usciti per Halloween indossando la maschera di Scream, e avete sospetti su di loro, dateci tutte le informazioni necessarie”. Quest’anno si è visto decisamente di peggio in giro, in quanto a costumi di HalloweenMa quante maschere di Scream sono in giro la notte degli orrori?

Francesco Guarino
@fraguarino

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews