Grillo smentisce Di Pietro: “Nessuna alleanza per le prossime elezioni”

L'improbabile coppia Di Pietro-Grillo (comedonchisciotte.org)

Roma - “Il Movimento 5 Stelle non si alleerà con nessun partito per le prossime elezioni e non ha ricevuto proposte da parte di alcuno”. Due semplici righe che lasciano pochi dubbi sulle strategie per le future alleanze del movimento del comico genovese in vista delle prossime elezioni.

Bloccato dunque sul nascere il progetto di un gruppo dei “non allineati” profetizzato ieri da Antonio Di Pietro con Movimento 5 Stelle, Italia dei Valori e Sel pronti ad unirsi per dar battaglia ai due poli di centro-destra e centro-sinistra.
Viene ribadita, per chi ancora avesse dei dubbi, l’unicità del “partito” di Grillo. Queste parole mettono ora con le spalle al muro il leader Idv che rischia di ritrovarsi da solo (o al massimo con il Sel di Vendola) al prossimo appuntamento elettorale, a meno di un recupero lampo del rapporto con Bersani.

Proprio il leader del Pd, lancia nel frattempo la carta dei progressisti. Verrà presentata martedì e «si rivolgerà non solo alle forze politiche di ispirazione democratica e progressista, ma ad associazioni e movimenti» e a chi intenda concorrere a un progetto di governo.

A pensarci bene, l’idea di creare un blocco di partiti da presentare alle prossime elezioni politiche per rompere l’egemonia di Pd e Pdl sulla legge elettorale aveva accolto più dubbi che favori. Oltre al repentino rifiuto di Sel, anche il sindaco di Napoli Luigi de Magistris aveva espresso scetticismo sulla lista dei non alleati, considerando apprezzabile ogni tentativo di mettere insieme la parte migliore del Paese “per cambiare lo scenario che attualmente ci governa”, ma considerando nel contempo assolutamente improbabile qualsiasi alleanza di Grillo con un partito tradizionale.

Davide Lopez

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews