Grandi felini della Terra a rischio estinzione

Si prospetta un futuro non certo roseo per diverse specie di grandi felini della Terra: leoni, leopardi, tigri e ghepardi sarebbero infatti esposti al rischio di estinzione. È quanto emerge da uno studio elaborato dall’IUCN (International Union for Conservation of Nature), che ne prevede l’estinzione nell’arco di soli quindici anni. Una notizia che ha messo in allarme ed apprensione animalisti e naturalisti.

Le cause dell’imminente scomparsa di queste specie sono da attribuire senza dubbio all’opera dell’uomo: troppo spesso infatti, questi felini restano vittime del bracconaggio più feroce, dalla loro cattura e addirittura dall’uccisione e commercializzazione, si ricavano dei grossi profitti. Al tempo stesso costituiscono anche un flagello per gli allevatori e il bestiame, e si registrano inoltre forti disagi nella loro catena alimentare.

E a guardare i numeri resi noti, non si può non notare la lenta agonia di tali specie. Si stima che negli ultimi venti anni i leoni si siano ridotti di circa il 30%, ed attualmente gli esemplari in libertà sarebbero solo circa 40 mila. Situazione ancora più preoccupante coinvolge le tigri, scomparse in notevole numero rispetto al secolo scorso. Numeri allarmanti poi, anche per ghepardi e leopardi.

Uno dei rimedi a questa disfatta è soltanto il ricorso alla vita in cattività: sembrerebbe infatti che solo l’addio ad una vita libera e selvaggia, all’interno di gabbie presso zoo e parchi, possa aiutare questi grandi felini e assicurarne ancora la loro presenza sulla Terra. Uno scenario piuttosto desolante quindi, che ha spinto anche una della più importanti riviste scientifiche, il National Geografic, ad avviare una raccolta fondi al fine di supportare e finanziare tutte quelle iniziative che potranno contribuire alla salvaguardia di queste splendide specie.

Angela Piras

Foto / via http://playhouse.briaglia.orghttp://www.centumcellae.it

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews