GP Ungheria: Lewis Hamilton vince all’Hungaroring in 69 giri tiratissimi

Grande risultato per la Lotus con Raikkonen, secondo, e Grosjean, terzo

Budapest (Ungheria) – Dopo il primo posto nelle prove libere e la pole position del sabato, Lewis Hamilton vince il GP di Ungheria sul tracciato dell’Hungaroring, seconda vittoria dell’anno dopo quella di Montreal che conferma un ritrovato stato di forma anche per quanto riguarda la vettura delle frecce d’argento. Alle spalle di Hamilton sono giunte le due Lotus di Kimi Raikkonen, secondo, e Romain Grosjean, terzo, che mancano ancora una volta l’appuntamento con la prima vittoria del 2012.

La medaglia di legno è andata a Sebastian Vettel rallentato per quasi metà corsa da Jenson Button mentre sulla quinta piazza si è classificato Fernando Alonso che, nonostante la pista non sposasse le caratteristiche della Ferrari, ha portato a casa punti pesanti in visione campionato. In sesta posizione è giunta l’altra McLaren, quella di Jenson Button seguito da un sorprendente Bruno Senna sulla Williams e da Mark Webber, ottavo, che ora accusa un ritardo di 40 punti in classifica piloti dallo spagnolo della Ferrari. Chiudono la top ten la Ferrari di Felipe Massa, nono, e la Mercedes di Nico Rosberg, decimo.

GP Ungheria-gara
01. Lewis Hamilton (McLaren-Mercedes)
02. Kimi Raikkonen (Lotus-Renault)
03. Romain Grosjean (Lotus-Renault)
04. Sebastian Vettel (Red Bull-Renault)
05. Fernando Alonso (Ferrari)
06. Jenson Button (McLaren-Mercedes)
07. Bruno Senna (Williams-Renault)
08. Mark Webber (Red Bull-Renault)
09. Felipe Massa (Ferrari)
10. Nico Rosberg (Mercedes)
11. Nico Hulkenberg (Force India-Mercedes)
12. Paul di Resta (Force India-Mercedes)
13. Pastor Maldonado (Williams-Renault)
14. Sergio Perez (Sauber-Ferrari)
15. Daniel Ricciardo (Toro Rosso-Ferrari)
16. Jean-Eric Vergne (Toro Rosso-Ferrari)
17. Heikki Kovalainen (Caterham-Renault)
18. Kamui Kobayashi (Sauber-Ferrari)
19. Vitaly Petrov (Caterham-Renault)
20. Charles Pic (Marussia-Cosworth)
21. Timo Glock (Marussia-Cosworth)
22. Pedro de la Rosa (HRT-Cosworth)

Eleonora Ottonello

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews