Google Maps torna su iOS, ma manca la versione per iPad

Una schermata della nuova applicazione Google Maps per iPhone

Come da buona tradizione, c’è sempre una brutta notizia che accompagna una bella notizia. La buona è che Apple ha accettato la nuova e indipendente versione delle Mappe di Google, e l’ha resa disponibile in nottata sull’App Store, la cattiva è che saranno ottimizzate solo per iPhone e iPod Touch, mentre la versione per iPad non è ancora stata rilasciata.

Si tratta, in ogni caso, di un prodotto, scaricabile gratuitamente, che farà sicuramente concorrenza alle disastrate Mappe che la società di Cupertino ha incluso di default in iOs 6, l’ultima versione del suo popolare sistema operativo mobile. Dopo la denuncia della polizia dell’Australia, secondo la quale l’uso di Apple Maps è sconsigliato perché potrebbe addirittura mettere a repentaglio la vita dei suoi utilizzatori fornendo risultati sbagliati – gran parte del territorio australiano è desertico, e lontano anche centinaia di chilometri dai centri abitati – e i feedback negativi delle centinaia di milioni di utenti, il ritorno delle mappe made in Google potrebbe essere visto come una salvezza.

Google Maps si distingue, in questo rilascio tanto atteso, per la facilità e completezza dell’uso: grafica semplice e pulita, indicazioni stradali efficienti e chiare – sia in modalità auto che a piedi, mentre i trasporti pubblici in Italia funzionano ancora solo su pochissime città – schede informative sulle attività commerciali integrate con Google + e Zagat, il sito di valutazione acquistato recentemente dalla compagnia, ma soprattutto Street View, la visualizzazione fotografica delle strade che ha di fatto rivoluzionato l’approccio alle mappe.

Molto rapida, ma soprattutto completa come sempre, questa nuova applicazione di Google segna il passo nella politica di contrapposizione ad Apple: app indipendenti, rilasciate sullo Store e liberamente scaricabili, e non più già incluse nel sistema. Sicuramente gli utenti, tra utilizzare un prodotto inefficiente e scaricarne un altro, peraltro gratuito, non faticheranno a orientarsi verso questa seconda opzione.

Stefano Maria Meconi

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Una risposta a Google Maps torna su iOS, ma manca la versione per iPad

  1. Pingback: iPhone : Il Nuovo Ritorno Google Maps | Newsraider.it

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews