Google, il doodle di oggi è per Saul Bass

Il gioco grafico e verbale (Thanksgiving, la Festa del Ringraziamento, diventa Festa dell'omicidio) in uno dei poster di Bass

Prosegue la ricca e piacevole tradizione di Google, il popolare motore di ricerca, di dedicare un “doodle” speciale a diversi eventi o protagonisti della scena culturale mondiale. Quest’oggi, il logo dell’azienda è stato sostituito da un piacevole “mini-cortometraggio”, per celebrare il 93° anniversario della nascita di Saul Bass, il designer e pubblicitario statunitense che vinse un Oscar nel 1969 per il miglior cortometraggio.

Bass, nato da una famiglia di origine ebraica l’8 maggio 1920, iniziò sin da giovane a lavorare nel settore artistico, dapprima come assistente nella compagnia Warner Bros, e successivamente come pubblicitario in diverse aziende newyorchesi. Fu però l’esperienza della scuola d’arte, l’incontro con gli esponenti della corrente costruttivista – che predicava la funzionalità dell’arte a scopi e ideali sociali – a modificarne in maniera definitiva l’approccio e la produzione artistica.

Le sequenze introduttive dei film, i poster, e gli stessi cortometraggi sono stati la sua fortuna. L’uso di linguaggi moderni, colori caldi e vivaci, grafiche eleganti e provocative al contempo, lo hanno reso uno dei più grandi e stimati esponenti della grafica moderna. Il predominio del rosso, colore capace di catturare l’attenzione e destare emozione in colui che guarda, rende ogni poster un vero e proprio esperimento artistico, incapace di non suscitare una reazione immediata.

Hitchcock e Kubrick sono solo due tra i grandi nomi del cinema che si sono appoggiati a Saul Bass, e alla collega e moglie Elaine Makatura, per impreziosire le loro produzioni cinematografiche. Con questi due geni, il rito spesso noioso dei titoli di testa e coda è assurto a nuova gloria, quasi a rappresentare un film nel film. Celebrazione dunque meritata e degna di lode, quella che ne fa oggi Google.

Stefano Maria Meconi

@_iStef91

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews