Google Glass: utilizzati con successo in sala operatoria

google glass

La foto pubblicata da Grossmann sul suo blog

New York – Dagli Stati Uniti arriva la notizia di un nuovo possibile impiego per i Google Glass: un medico ha infatti indossato gli occhiali a realtà aumentata in una sala operatoria durante un intervento di chirurgia allo stomaco. Il chirurgo ha inoltre documentato il tutto in tempo reale sul proprio blog ufficiale e attraverso un Google Hangout (non disponibile però al pubblico).

Il medico si chiama Rafael Grossmann e lavora all’Eastern Maine Medical Center: «Ho preso ogni precauzione per assicurare che la privacy del paziente, da cui ho ottenuto un consenso informato, fosse tutelata», spiega Grossman sul suo blog – in un post intitolato Glass, passami il bisturi – specificando che lo streaming di video e foto non hanno mai mostrato dati identificativi ne’ il volto del paziente. «Credo sia la prima volta che i Glass entrano in una sala operatoria, siamo riusciti a mostrare anche la tecnica endoscopica in modo veloce, economico e mantenendo anonima l’identità del paziente» ha precisato il chirurgo.

«Volevo dimostrare – aggiunge il medico – che questo è uno strumento intuitivo con grandi potenzialità per la salute, in modo particolare per la chirurgia. Potrebbe migliorare le consultazioni all’interno di una equipe, favorire il parere di esperti dall’esterno, ma anche rivelarsi un utile strumento didattico». Grossmann ha precisato di aver indossato i Glass per tutta la durata dell’intervento, e le immagini che i suoi occhiali carpivano erano proiettate sul display di un iPad.

I Google Glass potrebbero quindi rappresentare un valido aiuto in campo medico, aiutando i chirurghi a non commettere errori, e riducendo quindi i rischi durante le operazioni. L’operazione condotta da Grossmann si è conclusa nel migliore dei modi, senza alcuna complicazione. Questo potrebbe significare che in futuro molti altri chirurghi potrebbero decidere di indossare i Google Glass. Nonostante questa sia stata una semplice operazione, il dottor Grossman assicura che gli occhiali tecnologici di Google potrebbero presto diventare una normale attrezzatura chirurgica.

Alberto Staiz

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews