Google celebra le nozze gay con un “Easter egg”

Il logo di Google circondato dalla barra multicolore che celebra le nozze gay

Gli ingegneri di Google non smettono mai di stupire. Attraverso un “Easter egg”, gergo tecnico che indica una caratteristica nascosta in applicazioni e programmi, il motore di ricerca ha voluto omaggiare la decisione della Corte Suprema statunitense di abolire il Doma, l’atto legislativo del 1996 che impediva il riconoscimento federale delle unioni omosessuali.

Così, ogni volta che su Google verrà digitata la parola “gay”, la barra di ricerca sulla parte alta della pagina verrà circondata da barre multicolori con un effetto 3D, che ricordano la Rainbow Flag, la bandiera arcobaleno simbolo della lotta del movimento gay per il riconoscimento del diritto ad amare.

L’effetto, molto piacevole, è solo una delle dimostrazioni della grande attenzione che le compagnie di tecnologia e informatica pongono sui temi sociali, e sulla necessità di schierarsi a favore dei diritti umani. Così, la sentenza dei nove togati di Washington è stata accolta favorevolmente anche da Apple, il cui CEO Tim Cook è omosessuale, con un breve comunicato nel quale si legge: «Apple supporta fermamente l’uguaglianza del matrimonio, la consideriamo una questione di diritti civili. Applaudiamo oggi la decisione della Corte Suprema».

La compagnia di Cupertino era già da tempo impegnata nel fornire supporto logistico ed economico alle associazioni della California che lottavano per l’abolizione della Proposition 8, il referendum che nel 2008 aveva eliminato le nozze gay dal diritto dello Stato, e con questa ulteriore presa di posizione tenta – con quella che potrebbe essere definita una sopraffina strategia pubblicitaria – di ottenere i favori di una sempre più consistente parte dell’opinione pubblica.

Il mondo cambia, e con esso cambiano i diritti e la tecnologia. Due mondi che, a quanto pare, sembrano viaggiare su binari paralleli e uniti da un filo non sottile, ma sempre più grande e forte, che garantisce libertà di espressione e diffusione di notizie, parole, idee, e mobilita le persone in nome dei grandi ideali.

Stefano Maria Meconi

@_iStef91

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews