Gol-fantasma, la Fifa ci prova: sì a telecamere di porta e microchip

Il gol-fantasma di Inghilterra-Ucraina all'Europeo 2012 (sportmediaset.mediaset.it)

Scontentare le grandi si può, ma guai a toccare una delle piccole (l’Ucraina, ndr) del pallone, bacino inesauribile di voti di Blatter nonché co-organizzatrice dell’ultima rassegna continentale per nazionali. Detto fatto: dopo l’anatema del grande vecchio Sepp in seguito al gol non visto in Inghilterra-Ucraina, l’International Board ha approvato nella riunione di ieri la sperimentazione ufficiale dell’hawk-eye (occhio di falco) e del goal-ref.

Rispettivamente si tratta dell’utilizzo dell’instant replay sulla linea di porta (un sistema sincronizzato di 6 telecamere da altrettante angolazioni diverse) e del microchip nel pallone: il primo è stato sperimentato già allo stadio Friuli di Udine, il secondo sembra essere stato perfezionato in via definitiva da un’azienda tedesca dopo i primi problemi in fase di test.

La Fifa ha dato il via libera alla sperimentazione di queste tecnologie nel prossimo Mondiale per Club che si terrà a dicembre in Giappone (e a cui parteciperanno anche Chelsea e Corinthias, vincitrici rispettivamente di Champions League e Copa Libertadores) e, in caso di riscontri positivi, verrà utilizzata anche nella Confederations Cup 2013 (a cui prenderà parte anche l’Italia) e nel Mondiale 2014 in Brasile.

Prima di vedere le telecamere e/o il microchip anche negli stadi italiani passerà però ancora un bel po’ di tempo: dopo due anni di sperimentazione la Fifa ha infatti approvato solo ieri nella stessa riunione l’utilizzo degli arbitri di porta (la cui utilità è stata tutt’altro che eccelsa in verità). D’ora in poi tutte le federazioni internazionali potranno farne uso nei propri campionati.

Nota a margine: è stato autorizzata anche la richieste della Confederazione asiatica di far utilizzare il velo in campo alle donne che ne facciano richiesta, per giocare ufficialmente nel rispetto delle proprie norme religiose. E pensare che Blatter qualche anno fa voleva che i pantaloncini delle calciatrici fossero più sexy…

Francesco Guarino
@fraguarino

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews