Gli spettacoli teatrali a Roma e Milano nel mese di luglio

I migliori spettacoli teatrali in scena sui palchi di Roma e Milano

I migliori spettacoli teatrali in scena sui palchi di Roma e Milano

Non sarà di certo l’estate a fermare gli eventi teatrali in Roma e Milano, anche se, come d’abitudine in questo periodo di pausa per i maggiori teatri, le rappresentazioni vacillano leggermente, complice la chiusura dei cartelloni della stagione appena passata. Nonostante una carenza comprensibile, la rubrica teatrale di Wake Up News ha selezionato anche per il mese di luglio i migliori spettacoli teatrali sui palchi di Roma e Milano, ideali per coloro che, anche con la calda stagione, non vogliono rinunciare ad una deliziosa serata a bordo di una comoda poltrona rossa.

ROMA – Per assecondare la gioiosità che la stagione estiva infonde, la città capitolina si prepara ad ospitare uno spettacolo cabarettistico di alta qualità e grande richiamo: Made in Sud. Grande successo televisivo, Made in Sud si pone a metà tra la rappresentazione di cabaret e la trasmissione televisiva, sposando le migliori doti di entrambi gli scenari entro cui si esibisce; dopo aver conquistato il pubblico e, consecutivamente, la prima serata, lo spettacolo diretto da Gigi & Ross e Fatima Trotta è partito per un tour nazionale che porterà la comicità del Sud in tutte le città italiane, approdando al Foro Italico di Roma il 18 luglio.

Roma Fringe Festival

Roma Fringe Festival

Il Roma Fringe Festival accompagnerà gli assetati di cultura con incontri deliziosi all’insegna del vero significato della parola. In un viaggio intimo ed intenso all’interno della vita del genio Pier Paolo Pasolini, il 5 luglio tra le mura dello straordinario luogo in cui è ospitato il festival, Villa Mercede, Giulia Fossà si esibirà in Rosa Tramontana, un virtuoso reading incentrato sulla passionalità intellettuale dell’artista bolognese. A seguire, alle 22.30, l’attore Ulderico Pesce reciterà in Vendesi Appartamenti, omaggiando ancora una volta Pasolini e la città di Roma, raccontata splendidamente attraverso i versi dello scrittore.

Il 10 luglio, sempre all’interno del ricco cartellone del Roma Fringe Festival, sul palcoscenico salirà Giorgio Montanini che, reduce dal successo televisivo di Nemico Pubblico, porterà la satira spietata e politically incorrect  a teatro, regalando risate amare e decisi spunti di riflessione.

Confidenze troppo intime

Confidenze troppo intime

MILANO – A Milano l’estate teatrale si festeggia a suon di sorrisi con l’irresistibile commedia Confidenze troppo intime, in scena fino al 9 luglio al Teatro Litta, interamente giocata sull’equivoco e sull’errore non voluto che segnerà l’intera evoluzione dello spettacolo. La protagonista Anna, infatti, sta andando dallo psicanalista ma, erroneamente, entra nella porta sbagliata: la distrazione la farà imbattere nel consulente finanziario William. La donna, ignara dell’equivoco, inizierà a raccontare all’uomo i suoi segreti più profondi cominciando così, con lo stesso, un rapporto ambiguo e fascinoso che inevitabilmente coinvolgerà mariti ed ex dei protagonisti e, in un modo o nell’altro, parlerà d’amore.

Per respirare un po’ di affascinante aria francese e proiettarsi magicamente nella lussuosa Parigi, fino al 18 luglio al Teatro Nuovo andrà in scena, per la prima volta in Italia, lo spettacolo Forever Crazy del celeberrimo Crazy Horse. L’esibizione sensuale e raffinata si comporrà di corpi perfetti rivestiti solamente da movenze e luci artistiche che volteggeranno tra musiche strepitose, effetti scenici imponenti e costumi strabilianti, portando nella città di Milano l’estroversione, la lussuria e la classe della capitale francese. L’evento, composto per omaggiare il fondatore del Crazy House Alain Bernardin, raccoglie il meglio del repertorio storico del locale, oltre a numerose incursioni moderne ad opera del coreografo Philippe Decouflé, nel quale il filo conduttore resta l’espressività artistica e sensuale delle movenze corporee.

Forever Crazy del Crazy Horse

Forever Crazy del Crazy Horse

Cambiando toni e rivestendo, invece, tratti più giocosi e adatti ad un pubblico di tutte le età, l’11 luglio al Tribune dell’Idroscalo di Segrate, andrà in scena il musical La bella e la bestia. Diretto da Luca Pizzurro ed interpretato da Alessia Fabiani e Lorenzo Larrarini, l’opera si ispira al noto romanzo di Madame Vilneuve, musicandone gli aspetti più importanti e favolistici, dando spazio primario al racconto d’amore autentico e privo dei pregiudizi esteriori, affrontando così tematiche attuali e sempre moderne.

Alessia Telesca

foto: calciomercato.napoli.it; teatro.persinsala.it; teatrolitta.it; mobile.tgcom24.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews