Gli Indignados tornano a Puerta del Sol

Indignados

Indignados

Gli Indignados spagnoli hanno fatto ritorno nella piazza più importante del loro movimento, Puerta del Sol a Madrid, proprio il giorno prima  delle elezioni politiche anticipate di domani che, secondo i sondaggi, potrebbero portare al ruolo di leader  Mariano Rajoy, proveniente dalle file del centro destra.

Per la giornata di oggi i manifestanti hanno inoltre programmato una “vigilia di riflessione“: la strategia prescelta è infatti quella di votare i partiti minoritari o addirittura consegnare scheda bianca.

Il tutto secondo lo slogan “No ce representan” ovvero ”non ci rappresentano”.

E facendo appello, secondo quanto affermato dagli stessi “ribelli”, alla propria “coscienza critica“.

Adriano Ferrarato

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews