Giubileo. Governo spiazzato, Alfano: ‘Saremo pronti’

giubileo papa francesco

Il Giubileo 2015 si terrà dall’8 dicembre 2015 al 20 novembre 2016 (Tgcom24.it)

Roma – Il ministro dell’Interno Angelino Alfano è stato preso in contro piede. L’annuncio a sorpresa fatto da Papa Francesco di un Giubileo straordinario ha spiazzato il Governo che, tuttavia, pare pronto a reagire al meglio: «Roma, sotto l’aspetto della sicurezza sarà certamente pronta», spiega il ministro al quotidiano Il Messaggero.

GIUBILEO E MINACCE ISLAMISTE – E, in effetti, la questione più scottante intorno all’organizzazione della celebrazione è come garantire la sicurezza di cittadini e Santa Sede da possibili attentati terroristici, poiché il Giubileo sarà quasi certamente il motore di nuove minacce da parte di gruppi islamisti e dell’Isis.

Chiarisce ancora Alfano: «Abbiamo alzato il livello di allerta al massimo, sebbene a tutt’oggi non si registrino fatti che riconducano a una minaccia specifica»«I nostri esperti continuano a temere più l’azione del singolo attentatore radicalizzato in Italia che l’arrivo di terroristi organizzati».

DALL’EXPO AL GIUBILEO – Poi c’è il capitolo Expo, una fiera che impegnerà 5 mila forze dell’ordine e che terminerà il 31 ottobre prossimo. Dopodiché, dice ancora il ministro, resterà solo un mese di tempo (la celebrazione è prevista dall’8 dicembre 2015 al 20 novembre 2016) per spostare la sicurezza da Milano a Roma seguendo un piano organizzativo sul quale il Dipartimento di Pubblica sicurezza inizierà a lavorare già da lunedì.

I COSTI DELLA SICUREZZA – La questione economica, al contrario, pare non impensierire troppo Alfano il quale assicura che l’Italia, essendo «un grande Paese» farà quel che deve senza chiedere il sostegno finanziario del Vaticano. Tuttavia, alla domanda se sarà necessario qualche intervento di contabilità straordinaria o di figure commissariali sul modello Grandi Eventi, il ministro non si sbilancia: «E’ presto per dirlo».

Chantal Cresta

Foto || tgcom24.it

 

 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews