Ghedini: La Fininvest pagherà, ma riavremo indietro i soldi

Milano – Fugati gli ultimi dubbi sul mega risarcimento da 560 milioni di Euro che Fininvest dovrà versare nelle casse del gruppo Cir in seguito alla sentenza di secondo grado emessa il 9 luglio dalla Corte d’Appello di Milano: “Fininvest pagherà”. Lo ha affermato oggi in un intervista l’avvocato Niccolò Ghedini.

L’avvocato del Premier ha poi proseguito: “speriamo poi che riabbia i soldi indietro dopo che la Cassazione avrà fatto giustizia”. Fiducia quindi nella Cassazione, certi di poter smontare quella che viene ritenuta dai legali di Berlusconi una sentenza sbagliata.

Ghedini, rispondendo ai cronisti che gli chiedevano di un eventuale ricorso presentato dalla società del Biscione, ha voluto sottolineare che i giudici milanesi “avrebbero potuto” sospendere l’esecutività del risarcimento, “ma non lo hanno fatto”, ed ha aggiunto che da qui in avanti “certamente non la sospenderanno”.

Ora resta da capire se vi siano allo studio della maggioranza norme “salva fininvest” per evitare il risarcimento.
La maggioranza è divisa. Una parte vuole ripresentare subito la norma salva Fininvest stralciata dalla manovra in Parlamento. Un’altra crede che al momento non sia opportuno.
Il vicepresidente dei senatori del Pdl Gaetano Quagliariello ha annunciato che “il gruppo presenterà nei prossimi giorni un disegno di legge sul tema dei risarcimenti e dell’esecutività delle sentenze civili”. Ghedini invece esclude categoricamente qualsiasi norma ad hoc, pur rivendicando il principio di civiltà che veniva affermato dalla cosiddetta legge salva Fininvest. Secondo il legale è assurdo che vi siano società costrette a pagare in sostanza prima della sentenza definitiva.

Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews