Gesù diventa vip: il personaggio più cliccato su internet

Gesù diventa vip

La copertina di Who’s Bigger (religionnews.com)

 

Gesù di Nazaret, figura emblematica del cristianesimo, conosciuto al mondo come Messia, profeta o filosofo, risulta attualmente il personaggio storico più ricercato sulle piattaforme web degli Stati Uniti.

GESÙ DIVENTA VIP CON WIKIPEDIA - Gli studi che attestano la sua incontrastata popolarità sono stati effettuati da Steven Skiena e Charles Ward, due professori americani che hanno avviato la ricerca presso l’università di Cambridge. I due docenti, autori dell’infinita lista che conta più di sessantamila grandi nomi,  hanno inserito la classifica nel libro Who’s Bigger? Where Historical Figures Really Rank.

WHO’S BIGGER: COME FUNZIONA – Il sistema algoritmico che ha appurato il numero di visualizzazioni delle personalità che hanno, nel bene o nel male, cambiato il destino dell’umanità, si basa sulla quantità di click che ogni “vip” ha ricevuto tramite l’accesso a Wikipedia o le ricerche indicizzate di Google.

LA TOP TEN - Fra i primi dieci non compaiono figure femminili in quanto, per molti secoli, la cultura tradizionale ha precluso alla donna la possibilità di emergere in  alcuni campi di spicco. L’eccezione si tinge di rosa con le due regine britanniche Elisabetta I e Victoria, la cui posizione privilegiata nella lista viene giustificata dagli studiosi in quanto la successione al trono per le donne, anche se rara, risultava una delle poche occasioni in cui l’autorità femminile prendeva il sopravvento su quella maschile. Gesù viene seguito dal primo imperatore francese Napoleone Bonaparte,  dal drammaturgo inglese William Shakespeare e da Maometto. Nella top ten compaiono i nomi di tre presidenti americani: Abramo Lincoln, George Washington e Thomas Jefferson, rispettivamente in quinta, sesta e decima posizione. Compaiono anche i greci Alessandro Magno e Aristotele e il Führer Adolf Hitler.

ALTRI PERSONAGGI STORICI – Tra i primi trenta spiccano, oltre ai grandi capi politici del mondo come Stalin, Carlo Magno e Luigi XIV, i mecenati di scienza e musica: i visionari Albert Eistein, Charles Darwin, Isaac Newton e Leonardo da Vinci si alternano ai maestri  più celebri dell’arte dei suoni come i compositori Mozart e Beethoven. Gli italiani Cristoforo Colombo, Galileo Galilei e Dante Alighieri rientrano nella top cento mentre Silvio Berlusconi è duemila settantatreesimo.

UN FASCINO SENZA TEMPOGesù diventa vip nel nuovo millennio grazie al profondo interesse che suscita nelle menti di credenti e non, perdurando nel diffondere la sua aura mistica e affascinante a duemila anni dalla sua esistenza, superando i maestosi simboli dell’arte, della scienza e della politica internazionali di tutti i tempi.

Foto preview: ucanews.com

Rachele Sorrentino

@rockeleisrock

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews