Gemelline scomparse: sangue sulle rocce di Cap Corse

La Corsica è l’ultimo posto in cui Alessia e Livia Schepp, le due figlie di Matthias Schepp di cui si sono perse le tracce dalla fine dello scorso gennaio, sono state viste vive ed è per questo che le ricerche si stanno concentrando proprio sulle coste corse.

Tracce di sangue sono state rinvenute su alcune rocce di Cap Corse e gli inquirenti stanno vagliando il nuovo elemento acquisito – le tracce potrebbero non essere di sangue o comunque non appartenere alle gemelle – mentre di nuovo aumenta la paura e diminuiscono le speranze di trovare vive le bambine anche se la madre, Irina Lucidi, è convinta che le figlie siano vive.

La vicenda resta piena di zone d’ombra, soprattutto perche risulta difficile verificare l’attendibilità delle parole del suicida Matthias Schepp che, in una delle lettere lasciate prima di gettarsi sui binari ferroviari, riferisce di aver ammazzato le figlie prima di suicidarsi, come atto estremo di sofferenza.

Schepp era vittima di un tracollo emotivo dovuto alla separazione dalla moglie che aveva ottenuto l’affidamento delle bambine. L’ex marito non è stato in grado di sopportare la nuova situazione e si è  lasciato andare, gettandosi in una corsa folle che è terminata con la sua morte.

Avrà davvero ucciso le sue figlie o le parole delle lettere sono solo un tentativo di ferire l’ex moglie e le bambine stanno bene affidate alle cure di una persona fidata?

Le indagini proseguono e si spera che nei prossimi giorni emergano nuovi particolari che possano far luce sulla vicenda.

Francesca Penza

Foto via: http://www.quotidianodipuglia.it http://viaggi.guidaconsumatore.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews