FOTO Ufficiale la nuova maglia della Juventus 2013/14

juventus, maglia, maglia ufficiale

La maglia ufficiale della Juventus per la stagione 2013/14

La Juventus segue il trend dei grandi club europei non solo per lo stadio di proprietà, la pianificazione di mercato anticipata – Llorente preso già a gennaio – ma anche per quanto riguarda il merchandising.

Per la prima volta nella storia bianconera la nuova maglia per la stagione successiva è stata svelata, ed è ufficialmente in vendita nello store del sito bianconero.

Nessuna presentazione ma certo una novità per la squadra di Torino, solita alla classica presentazione a luglio della nuova casacca. Questa che vestirà i giocatori nella stagione 2013/14 non vede la presenza di stelle, come in questa stagione, e nessuna scritta.

Oltre alle nuove divise, a tenere banco oggi in casa Juve c’è anche la conferenza stampa pre Juventus-Cagliari di domani pomeriggio alle 18, che vedrà Buffon e compagni alzare al cielo a fine gara la coppa Scudetto allo Juventus Stadium. Ad accompagnare Antonio Conte, tutto lo staff tecnico, il giusto riconoscimento per il lavoro dietro le quinte ma fondamentale per la riuscita di una stagione.

Presenti i preparatori atletici Paolo Bertelli, Costantino Coratti e Julio Tous, il vice Angelo Alessio, l’assistente tecnico Massimo Carrera e il preparatore dei portieri Claudio Filippi.

Conte ha affermato di voler vincere le ultime due partite per battere il record di punti di Capello e di come, con la Champions League, sia cambiato il lavoro di preparazione: «L’anno scorso potevamo allenarci molto di più, quest’anno abbiamo adottato una metodologia diversa avendo più impegni. Situazione comunque vissuta già da Bertelli e Filippi con la Roma e da Carrera, Alessio e io da calciatori, abbiamo superato anche le difficoltà di questa nuova organizzazione del lavoro. E non ci fermiamo certo qui. Quest’anno abbiamo conosciuto i calciatori in maniera importante anche dal punto di vista fisico, come tempi di recupero e gestione delle energie».

Battuta e sorrisi a proposito di Gonzalo Higuain, che in molti già vedono futuro bomber bianconero: «No, la scheda di Higuain i medici ancora non ce l’hanno. Sono solo alla D in questo momento, a Higuain ancora non ci siamo arrivati».

Gian Piero Bruno

@GianFou

Foto: juventus.com

 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews