FOTO Il selfie di Totti nel derby fa il giro del mondo

È vero che il calcio italiano ormai non è più da molto tempo il più bello del mondo. Però se ne parla in tutto il globo quando i calciatori si inventano gesti a dir poco stravaganti. Questo è quello che sta succedendo dopo l’esultanza social del capitano della Roma Francesco Totti dopo aver realizzato la rete del pareggio nel derby della Capitale contro la Lazio. Ecco il sito del Dailystar, tabloid britannico, che si occupa di Totti.

totti

Rimanendo nella Gran Bretagna, anche il Mirror ha parlato del selfie di Totti. Il quotidiano britannico elogia Totti in questa maniera: «Noi odiamo i selfie (…) Tuttavia, la nostra disapprovazione si applica solo a quelli di noi che sono mortali. La leggenda della Roma Francesco Totti è un tipo diverso di umano, il tipo che può fare quello che diavolo vuole».

totti

I francesi non potevano ignorare il gesto di Totti. L’Equipe, infatti, ne ha parlato nel suo sito.

totti

Gli spagnoli di Marca non sono da meno. Loro, oltre al selfie di Totti, sottolineano anche la bellezza del gol.

totti

Anche a Malta si parla di Totti. Ecco il sito dell’Indipendent.

totti

Ma delle gesta di Totti se ne è parlato e se ne continua a parlare anche oltre oceano. Negli Stati Uniti UsaToday celebra così il numero dieci giallorosso.

totti

Perfino Yahoo Canada si è occupato del calcio italiano.

Anche in Argentina si parla del capitano giallorosso. Ecco il sito tn.com.ar.

Il derby della Capitale si è giocato alle ore 15 e non di sera per motivi di sicurezza. Il primo tempo è stato dominato dalla Lazio, andata in vantaggio al minuto 25 con il capitano Stefano Mauri. Appena quattro minuti dopo – cioé al ventinovesimo – ha raddoppiato una delle sorprese di questo campionato: Felipe Anderson. Nel secondo tempo però la musica è cambiata. Rudi Garcia ha sostituito Florenzi e Nainggolan per Kevin Strootman e Adel Ljajic e la Roma ha cominciato (non si può dire “ricominciato” perché significherebbe dire che nel primo tempo i giallorossi abbiano combinato qualcosa) a giocare. Al secondo minuti della ripresa Totti ha accorciato le distanze e diciassette minuti dopo è arrivato il pareggio sempre di Totti. Dopo la partita, si sono registrati alcuni scontri. Alcuni tifosi, infatti, hanno cominciato a lanciare oggetti contro le forze dell’ordine.

Giacomo Cangi

@GiacomoCangi

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews