Formula 1, molotov sfiora i meccanici della Force India

Gli oppositori avrebbero progettato una grande manifestazione per domenica 22 aprile

Manama (Bahrain) – Mancano nemmeno ventiquattr’ore all’inizio delle prime prove libere del GP del Bahrain la Formula 1 si trova a dover fare i conti con la difficile situazione che da più di un anno sta sconvolgendo il paese.
Ieri sera, quattro meccanici della Force India si sono ritrovati nel bel mezzo di alcuni scontri tra manifestanti e forze dell’ordine, rischiando di essere centrati da una bomba Molotov lanciata poco distante dalla loro vettura: una grande paura e nulla più, visto che non erano loro il bersaglio di questa disputa. Una situazione che ha creato, nonostante tutto, parecchi dubbi sulla decisione di Bernie Ecclestone e della Federazione Internazionele di correre a Sakhir tanto che un altro membro della Force India, impaurito dall’accaduto, ha deciso di fare i bagagli e tornare in Gran Bretagna, stando a quanto si legge in un articolo della BBC, notizia confermata anche da Eason del The Times e dal corrispondente del Telegraph, Tom Cary.

Nonostante Zayed Alzayani, presidente del Bahrain International Circuit, abbia etichettato questo fatto come un episodio isolato, quello al quale andremo ad assistere domenica 22 aprile, oltre a essere il Gran Premio più discusso dell’anno sarà anche quello più blindato dove le forze dell’ordine locali faranno di tutto per tenere lontani i manifestanti dalla zona dell’autodromo. Nelle ultime ore ha iniziato a circolare un’indiscrezione proveniente dall’ambasciata americana: proprio in concomitanza con l’inizio del Gran Premio, gli oppositori del regime avrebbero progettato una manifestazione che ha preso il nome di I Giorni della Rabbia e che avrà luogo nei dintorni di Manama, capitale dell’Emirato.

Eleonora Ottonello

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews