Formula 1, Maria de Villota terzo pilota della Marussia

Maria de Villota è la prima donna in F1 dopo Giovanna Amati

Milano – Si sono susseguite voci all’inizio del dicembre scorso che volevano Maria de Villota, 31enne di Madrid, a bordo della Lotus nella stagione 2012 di Formula 1 nella ruolo di terzo pilota del team, con la speranza di diventare driver ufficiale l’anno successivo.
La spagnola, diversamente da quanto preventivato, ha raggiunto un accordo con il team Marussia per esserne collaudatore, una posizione che gli permetterà di effettuare alcune prove in qualche venerdì di gara confrontandosi così direttamente con i colleghi.
Dopo circa un ventennio un’altra donna arriva in F1, dopo Maria Teresa de Filippis, la prima pilota in gonnella ad affacciarsi al mondo dell’agonismo, Lella Lombardi, la donna che ha corso più gare in Formula 1 (12) e anche l’unica ad ottenere un mezzo punto iridato e Giovanna Amati che purtroppo non ebbe mai la fortuna di prendere parte a una gara.

Maria de Villota, classe 1980, è una figlia d’arte: il padre, Emilio de Villota, è stato a sua volta un pilota di Formula 1 a cavallo tra gli anni ’70 e ’80. Maria ha partecipato alla World Touring Car Championship e alla Adac Procar Series mentre nell’agosto del 2009 raggiunge un accordo con la squadra di calcio Atlético Madrid per disputare la stagione di Superleague Formula, una competizione automobilistica composta da team sponsorizzati da squadre di calcio a livello internazionale. Il 18 agosto 2011 la spagnola testa la Renault R29 appartenente alla scuderia Lotus Renault Gp sul tracciato del Paul Ricard (Francia).

Eleonora Ottonello

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews