Formula 1, la Grecia vuole un Gran Premio

Il circuito sarebbe situato a Drapetsona, 10 chilometri da Atene circa

Milano – La Grecia continua a essere uno dei Paesi europei più in difficoltà a causa della crisi economica ma nonostante ciò hanno iniziato a girare insistenti voci su un progetto, già discusso nel giugno dello scorso anno, per ospitare in futuro un Gran Premio di Formula 1, forse anche con la speranza di trovare diverse soluzioni per uscire fuori dal baratro in cui si trova.

kids468x60

Il circuito, opera di un architetto locale, sarebbe situato a Drapetsona (10 chilometri da Atene circa), presso il porto del Pireo e dovrebbe assomigliare molto a quello di Valencia con una lunghezza di 3,23 miglia, costruito su 210mila metri quadri, con venticinque curve e un rettilineo da percorrere in senso antiorario.
L’iniziativa, che godrebbe già dell’appoggio di Bernie Ecclestone e del ministero dello sport greco, sarebbe già in fase di sviluppo come lo stesso Costas Tzavaras, ha confermato ad Autoweek: «Il nostro paese sta attraversando un momento molto critico, quindi ogni sforzo per promuovere la Grecia ed attrarre l’interesse internazionale è sicuramente il benvenuto – ha raccontato il ministro – Proprio la prospettiva di ospitare una gara di Formula 1 a Drapetsona ci permetterebbe di attirare parecchi turisti per risollevare la nostra economia».

E proprio il Circus iridato, in attesa della ripresa del Mondiale a Spa il prossimo 2 settembre, sarebbe in piena trattativa anche con lo stato del Sudafrica. La corsa potrebbe disputarsi sul famoso circuito di Kyalami, a nord di Johannesburg che non è sede di un Gran Premio dal 1993. Nonostante il benestare di Bernie Ecclestone, le autorità sudafricane, dopo i Mondiali di calcio del 2010, non sarebbero disposte ad ospitare nuovamente un così importante evento sportivo.

Eleonora Ottonello

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews