Formula 1. Hamilton in Mercedes e Schumy fuori. Perez arriva in McLaren

hamilton-mercedes

Lewis Hamilton

BerlinoLewis Hamilton è pronto ad uscire da McLaren. La notizia arriva in prossimità della firma di un contratto triennale del valore, pare,  di 100 milioni di dollari con la Mercedes. Ora si aspetta l’annuncio ufficiale che forse arriverà oggi.

Il contesto che si delinea in Mercedes con l’arrivo dell’inglese è fluido. La più importante novità riguarda l’uscita dalla scena della Formula Uno su gomma Mercedes del sette volte campione del mondo Michael Schumacher. La scuderia tedesca non ha rinnovato il contratto in scadenza alla fine dell’anno.

Dalla casa teutonica non si sbottonano, è certo solo che la Dpa non avrebbe prolungato il contratto di Schumacher.  A questo punto rimane da chiedersi se il pilota pluripremiato si ritirerà definitivamente dalle piste o preferirà volare verso altra scuderia.

Per quanto riguarda Hamilton, l’attesa della conferma dell’accordo è tanta. La stampa britannica è convinta che l’annuncio ufficiale non sarà divulgato se non dopo la firma mentre il consiglio della Mercedes parla di un nuovo accordo commerciale per il team.

Secondo il Telegraph riportato da Adnkronos, il contratto triennale potrebbe essere di 100 milioni di dollari ma le notizie sono tutte da verificare.

Al momento si può dire che la decisione del pilota di abbandonare la britannica McLaren sarà un duro colpo per la squadra la quale, pur di tenersi Hamilton, pareva già pronta a concordare con lo sportivo un nuovo accordo. Hamilton è in McLaren dall’età di 13 anni ed ha vinto il campionato del mondo nel 2008.

Ora, a 27 anni, il pilota britannico pare pronto a nuove sfide ed a una nuova divisa in Mercedes. Farà coppia con il tedesco Nico Rosberg. Invece Sabine Kehm, portavoce di Schumacher, si sbriga a far sapere alla Dpa che il passaggio ad un altro team, per il campione del volante,  ‹‹non è un problema di oggi››.

Schumacher era tornato in Formula Uno nel 2010, dopo tre anni di assenza. In due anni, però, è riuscito a meritare un unico posto sul podio dietro al volante Mercedes. Ieri il team principal della Mercedes, Ross Brawn, durante un commento alla BBC ha voluto precisare la natura del rapporto con Schumacher: ‹‹è stata una grande risorsa per la squadra, e ci ha portato davvero avanti››.

Sergio Perez di casa Sauber, sostituirà Hamilton alla McLaren dal prossimo anno. Perez farà coppia con Jenson Button.

Chantal Cresta

Foto || adnkronos.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews