Formula 1, GP Cina-qualifiche: Rosberg in pole position, Alonso solo nono

Fernando Alonso, solo nono, spera in una gara bagnata come quella di Sepang

Shanghai (Cina) – Nico Rosberg con la Mercedes ha conquistato la pole position nelle qualifiche del GP di Cina con l’eccezionale tempo di 1.35.121, staccando di mezzo secondo i suoi diretti inseguitori. Per la casa di Stoccarda, un evento che non accadeva dal 1955, quando fu Juan Manuel Fangio a conquistare la prima posizione in griglia di partenza in occasione del GP d’Italia. Rosberg partirà affiancato in prima fila da Michael Schumacher, suo compagno di box, che sopravvanza Lewis Hamilton, autore del secondo tempo ma retrocesso in quarta fila, per aver sostituito il cambio.
La quarta piazza è di Kamui Kobayashi con la Sauber che è riuscito a precedere la veloce Lotus di Kimi Raikkonen e l’altra McLaren, quella di Jenson Button.
In evidente difficoltà le Red Bull: se Mark Webber non ha potuto fare meglio del settimo tempo, staccato più di un secondo dalla vetta, Sebastian Vettel, attuale campione delmondo è stato eliminato dalla Q2 e domani partirà undicesimo, davanti alla Ferrari di Felipe Massa.

Chiudono la top ten l’altra Sauber, quella di Sergio Perez, Fernando Alonso in nona posizione e Romain Grosjean sulla Lotus che ha preferito non effettuare alcun giro risparmiando così i pneumatici in previsione della gara di domani. La scuderia del Cavallino Rampante è costretta a correre in difesa: la monoposto di Maranello non è ancora sufficientemente competitiva per combattere ad armi pari contro la concorrenza e con previsioni di tempo asciutto per la gara, sembra improbabile assistere a sorprese come in occasione della gara di Sepang.

GP Cina 2012-qualifiche: i tempi

01. Nico Rosberg (Mercedes) 1’35″121
02. Lewis Hamilton (McLaren-Mercedes) 1’35″626 *(penalizzato di 5 posizioni)
03. Michael Schumacher (Mercedes) 1’35″691
04. Kamui Kobayashi (Sauber-Ferrari) 1’35″784
05. Kimi Raikkonen (Lotus-Renault) 1’35″898
06. Jenson Button (McLaren-Mercedes) 1’36″191
07. Mark Webber (Red Bull-Renault) 1’36″290
08. Sergio Perez (Sauber-Ferrari) 1’36″524
09. Fernando Alonso (Ferrari) 1’36″622
10. Romain Grosjean (Lotus-Renault) Nessun Tempo

– Q2 –
11. Sebastian Vettel (Red Bull-Renault) 1’36″031
12. Felipe Massa (Ferrari) 1’36″255
13. Pastor Maldonado (Williams-Renault) 1’36″283
14. Bruno Senna (Williams-Renault) 1’36″289
15. Paul di Resta (Force India-Mercedes) 1’36″317
16. Nico Hulkenberg (Force India-Mercedes) 1’36″745
17. Daniel Ricciardo (Toro Rosso-Ferrari) 1’36″956

– Q1 –
18. Jean-Eric Vergne (Toro Rosso-Ferrari) 1’37″714
19. Heikki Kovalainen (Caterham-Renault) 1’38″463
20. Vitaly Petrov (Caterham-Renault) 1’38″677
21. Timo Glock (Marussia-Cosworth) 1’39″282
22. Charles Pic (Marussia-Cosworth) 1’39″717
23. Pedro de la Rosa (HRT-Cosworth) 1’40″411
24. Narain Karthikeyan (HRT-Cosworth) 1’41″000

Eleonora Ottonello

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews