Formula 1, Gp Belgio: vince Ricciardo, Rosberg 2° mette ko Hamilton

Formula 1, Gp Belgio live: Ricciardo vince in scioltezza, Rosberg 2° ma è caos in casa Mercedes per il contatto che mette ko Hamilton. Raikkonen 4°, Alonso 8°

ricciardo-red-bull-gp-belgio-live

Daniel Ricciardo (@redbullracing)

FORMULA 1, GP BELGIO LIVE: DIRETTA DELLA GARA DA SPA-FRANCORCHAMPSGP Belgio, round 11 della stagione. La Formula 1 torna a girare sull’asfalto dopo la tradizionale pausa estiva che permette ai piloti di ricaricare un po’ le batterie. La Formula 1 è arrivata a Spa, lasciandosi alle spalle tutti i rumors di mercato piloti e gossip che inevitabilmente hanno scosso l’ambiente. La Toro Rosso ha fatto sapere che la prossima stagione farà debuttare il giovanissimo Max Verstappen, figlio d’arte, e uno dei piloti più talentuosi che corrono nelle formule minori. L’olandese, seguito dal padre Jos, anche lui ex pilota di Formula 1, appena 17enne diventerà di diritto il pilota più giovane, e il primo minorenne, a debuttare nella massima serie automobilistica. Una decisione quella di Helmut Marko e della Toro Rosso che ha attirato simpati e antipatie tra i futuri colleghi di Verstappen Jr.

LA GRIGLIA DI PARTENZA - Nico Rosberg ha fatto sette: il pilota tedesco ha ottenuto la pole position anche sul tracciato di Spa, la quarta consecutiva e la settima stagionale. Accanto a lui il compagno di box, Lewis Hamilton, secondo, e staccato di 228 millesimi. Le frecce d’argento sono riuscite a stare davanti alla Red Bull di Sebastian Vettel, che in condizioni di bagnato si è beccato un sonoro distacco di 2 secondi dall’accoppiata Mercedes. Quarto tempo per la Ferrari di Fernando Alonso, un risultato insperato se la sessione di qualifica fosse avvenuta in condizioni di pista asciutta. Lo spagnolo, è riuscito a mettere le proprie ruote davanti a quelle di Daniel Ricciardo.

rosberg-gp-belgio-live-diretta-formula-1

Nico Rosberg (fanpage.it)

Sesta posizione per la Williams di Valtteri Bottas, che è riuscita a dare oltre mezzo secondo alla McLaren di Kevin Magnussen, settimo. Ottava piazza occupata dalla Ferrari di Kimi Raikkonen mentre chiudono la top ten la FW36 di Felipe Massa, nono, seguito dall’altra McLaren, quella di Jenson Button, decimo, che ha accusato un ritardo di oltre 1 secondo da compagno di squadra.

FORMULA 1, GP BELGIO LIVE: SEGUI LA DIRETTA SU WAKEUPNEWS

GP BELGIO LIVE SU WAKEUPNEWS (SEMAFORO VERDE ALLE 14): LA GRIGLIA DI PARTENZA COMPLETA

1. Nico Rosberg Mercedes 2m05.591s
2. Lewis Hamilton Mercedes 2m05.819s +0.228s
3. Sebastian Vettel Red Bull-Renault 2m07.717s +2.126s
4. Fernando Alonso Ferrari 2m07.786s +2.195s
5. Daniel Ricciardo Red Bull-Renault 2m07.911s +2.320s
6. Valtteri Bottas Williams-Mercedes 2m08.049s +2.458s
7. Kevin Magnussen McLaren-Mercedes 2m08.679s +3.088s
8. Kimi Raikkonen Ferrari 2m08.780s +3.189s
9. Felipe Massa Williams-Mercedes 2m09.178s +3.587s
10. Jenson Button McLaren-Mercedes 2m09.776s +4.185s
11. Daniil Kvyat Toro Rosso-Renault 2m09.377s +2.768s
12. Jean-Eric Vergne Toro Rosso-Renault 2m09.805s +3.196s
13. Sergio Perez Force India-Mercedes 2m10.084s +3.475s
14. Adrian Sutil Sauber-Ferrari 2m10.238s +3.629s
15. Romain Grosjean Lotus-Renault 2m11.087s +4.478s
16. Jules Bianchi Marussia-Ferrari 2m12.470s +5.861s
17. Pastor Maldonado Lotus-Renault 2m11.261s +4.131s
18. Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 2m11.267s +4.137s
19. Max Chilton Marussia-Ferrari 2m12.566s +5.436s
20. Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 2m13.414s +6.284s
21. Andre Lotterer Caterham-Renault 2m13.469s +6.339s
22. Marcus Ericsson Caterham-Renault 2m14.438s +7.308s

LOTTERER, DALL’ENDURANCE ALLA F1 - Quella del 16enne Max Verstappen non sarà stata l’unica novità sul campo. La Caterham ha scaricato Kamui Kobayashi già da questo fine settimana per fare posto ad André Lotterer, tre volte vincitore della 24 Ore di Le Mans. Il pilota tedesco, che ha ottenuto di diritto la superlicenza di Formula 1 grazie ai risultati ottenuti in Super Formula, ha preso il posto del giapponese che però non è stato licenziato dal team di di Leafield. I rumors vorrebbero Lotterer impegnato a Spa solo per una mossa promozionale mentre Kobayashi potrebbe tornare al volante della CT05 a Monza in occasione del Gp d’Italia.

CAOS MARUSSIA - Eppure a creare il maggior scompiglio è stata la Marussia che prima annuncia che Max Chilton non avrebbe preso parte al GP del Belgio per far posto ad Alexander Rossi per poi fare un clamoroso dietrofront. La squadra anglo-russa, aveva deciso di scaricare momentaneamente il britannico a causa dei mancati pagamenti degli sponsor di Chilton che non erano stati versati. A salvare la situazione è arrivato il papà di Chilton che ha pagato di tasca propria il dovuto tanto che la Marussia, come ha confermato un portavoce, già alla fine delle libere 1 aveva depositato alla FIA la richiesta per avere il britannico in macchina nella seconda sessione di libere a discapito del giovane Rossi.

spa-circuito-formula-1-gp-belgio-live

Il circuito di Spa, uno dei più belli della Formula 1 (bruviatour.com)

L’UNIVERSITA’ DELLA F1 - La congiunzione delle strade che collegavano le cittadine di Francorchamps, Malmedy e Stavelot. Qui Herman Tilke non ha avuto voce in capitolo: questo tracciato è nato grazie all’idea di Jules de Their, proprietario del quotidiano locale La Meuse, e a Henri Langlois Van Ophem, presidente dell’automobile club belga. La pista dove si correrà oggi il GP Belgio live su Wakeupnews misura 7,004 chilometri per un totale di 19 curve da percorrere per 44 giri. I piloti saranno costretti a tenere la farfalla aperta per il 70% totale della percorrenza. Il tracciato sorge in mezzo alla foresta delle Ardenne, nei pressi del villaggio di Francorchamps ad una quarantina di chilometri a sud-est di Liegi e quando nacque la Formula 1, nel 1950, Spa esisteva già da un quarto di secolo con la sua prima corsa datata 1925.

DIRETTA FORMULA 1, GP DEL BELGIO LIVE SU WAKEUPNEWS: LA GARA DA SPA CON AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE

FERRARI RIVOLUZIONATA - Il 2014 non è una stagione facile per la Ferrari che è alle prese con uno dei campionati più complicati degli ultimi anni. La Rossa si presenta a Spa profondamente modificata nel reparto tecnico con il licenziamento di Luca Marmorini, ma le novità in quel di Maranello non si fermano qui. Proprio per la gara di Spa, il Cavallino Rampante è sceso in pista con gli scarichi ricoperti da quello che possiamo definire un guscio composto da uno speciale materiale di derivazione aeronautica utile a trattenere il calore. La soluzione è stata adottata per mantenere una temperatura più elevata all’interno dei condotti andando a ricreare 12kW di maggiore potenza, una maggiorazione di una quindicina di cavalli.

Fernando-Alonso-gp-belgio-live

Fernando Alonso (foto: f1fanatik.co.uk)

VETTEL SOSTITUISCE LA POWER UNIT - Il fine settimana è iniziato nel peggiore dei modi per Sebastian Vettel. Il tedesco, che non ha preso parte alle libere 2, ha sostituito la power unit Renault che equipaggia la sua Red Bull RB10 e che già nella mattinata di venerdì gli aveva dato delle noie. La sfortuna di Mark Webber sembra essersi trasferita sul 27enne di Heppenheim che con questa sostituzione, arriva all’utilizzo massimo della quinta unità stagionale: nel caso dovesse nuovamente fare un cambio di power unit, Sebastian verrà penalizzato in base a quanto previsto dai regolamenti.

LA PIOGGIA PUO’ CAMBIARE TUTTO – Anche se la Mercedes parte da favorita, Spa ha sempre regalato grandi sorprese tra la pioggia che in più di un’occasione ha bagnato l’asfalto belga e il ricorso alla safety car che in qualche modo potrebbe scombinare le carte in tavola.

FORMULA 1, SEGUI IL GP BELGIO LIVE SU WAKEUPNEWS: DIRETTA E AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE

Eleonora Ottonello
@lapisinha

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews