Formula 1, GP Bahrain-qualifiche: Vettel torna in pole, male le Ferrari

Michael Schumacher è stato eliminato in Q1 a causa di un problema tecnico

Sakhir (Bahrain) – Sebastian Vettel torna in pole position e domani, prenderà il via dalla prima posizione in occasione del GP del Bahrain. Il campione del mondo in carica, complice l’utilizzo della nuova tipologia di scarichi, è riuscito a sfruttare al meglio la sua RB8 e ha avuto la meglio su Lewis Hamilton con la McLaren che è riuscito a piazzarsi in prima fila ma staccato dal tedesco di circa un decimo. In terza posizione troviamo l’altra Red Bull, quella di Mark Webber, seguita a ruota dalla McLaren di Jenson Button, più in difficoltà rispetto a Hamilton.

In quinta posizione troviamo Nico Rosberg che, dopo la pole position e la vittoria in Cina, sicuramente si aspettava di più da questa sessione di prove cronometrate, mentre è andata peggio al compagno di box, Michael Schumacher, che è stato eliminato in Q1 a causa di un problema tecnico. In sesta posizione troviamo la Toro Rosso di Daniel Ricciardo mentre dalla settiman piazza partirà Romain Grosjean con la Lotus che ancora una volta fa meglio del compagno, Kimi Raikkonen, solo undicesimo.

Chiudono la top ten in ottava posizione la Sauber di Sergio Perez seguito da Fernando Alonso e Paul di Resta che, per scelta della Force India, ieri pomeriggio non ha disputato la seconda sessione di prove libere per questioni di sicurezza. La Ferrari continua ad arrancare: se Alonso ha preferito risparmiare un treno di gomme non portando a termine alcun giro in Q3, Felipe Massa, nuovamente eliminato in Q2, prenderà il via dalla quattordicesima piazza.

GP Bahrain-qualifiche: i tempi
01. Sebastian Vettel (Red Bull-Renault)
02. Lewis Hamilton (McLaren-Mercedes)
03. Mark Webber (Red Bull-Renault)
04. Jenson Button (McLaren-Mercedes)
05. Nico Rosberg (Mercedes)
06. Daniel Ricciardo (Toro Rosso-Ferrari)
07. Romain Grosjean (Lotus-Renault)
08. Sergio Perez (Sauber-Ferrari)
09. Fernando Alonso (Ferrari)
10. Paul di Resta (Force India-Mercedes)
11. Kimi Raikkonen (Lotus-Renault)
12. Kamui Kobayashi (Sauber-Ferrari)
13. Nico Hulkenberg (Force India-Mercedes)
14. Felipe Massa (Ferrari)
15. Bruno Senna (Williams-Renault)
16. Heikki Kovalainen (Caterham-Renault)
17. Pastor Maldonado (Williams-Renault)
18. Michael Schumacher (Mercedes)
19. Jean Eric Vergne (Toro Rosso-Ferrari)
20. Vitaly Petrov (Caterham-Renault)
21. Charles Pic (Marussia-Cosworth)
22. Pedro de la Rosa (HRT-Cosworth)
23. Timo Glock (Marussia-Cosworth)
24. Narain Karthikeyan (HRT-Cosworth)

Eleonora Ottonello

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews