Formula 1, GP Bahrain 2014: Mercedes ancora doppietta. Ferrari che dolori!

Foto: skysports.com

Foto: skysports.com

 

Manama (Bahrain) – GP Bahrain 2014, round 3 del mondiale di Formula 1 2014. Mercedes pigliatutto! Il team di Brackley è andato a prendersi la terza pole position consecutiva su tre Gran Premi. Dalla prima fila del Bahrain International Circuit prenderanno il via Nico Rosberg, primo, e Lewis Hamilton, secondo. Il tedesco della casa di Stoccarda ha rifilato oltre tre decimi all’inglese che, per un errore, non è riuscito a rispondere al tempo del compagno.

SORPRESA WILLIAMS - Terzo posto per la Red Bull di Daniel Ricciardo, retrocesso di 10 posizioni per una penalità, che quindi prenderà il via dalla 13esima piazza. Valtteri Bottas, ancora una volta batte il più esperto Felipe Massa e porta la sua Williams in quarta posizione staccato di appena un decimo dalla Force India di Sergio Perez, quinto. Sesto posto per la Ferrari di Kimi Raikkonen che è riuscito a balzare davanti alla McLaren di Jenson Button, settimo, e a Felipe Massa, ottavo. Chiudono la top ten Kevin Magnussen, nono, e Fernando Alonso, decimo, staccato oltre tre decimi dal compagno di squadra e quasi due secondi dalla vetta.

RED BULL A META’ CLASSIFICA - Momento buio per la Red Bull: Daniel Ricciardo, nonostante la terza piazza ottenuta a Sakhir, sarà retrocesso di 10 posizioni sulla griglia di partenza a causa dell’unsafe release della Malesia mentre Sebastian Vettel è stato obbligato a fermarsi in Q2 per un presunto problema al cambio e prenderà il via dalla decima posizione.

FERRARI IN ALLARME ROSSO - Per il Cavallino Rampante non sarebbe stato un appuntamento facile quello di Sakhir e a Maranello lo sapevano fin dalla vigilia, eppure non si sarebbero mai aspettati un risultato negativo come quello odierno. Uno dei più delusi è sicuramente Fernando Alonso, che domani prenderà il via dalla nona posizione, sfruttando la penalità di Ricciardo, che a caldo, ai microfoni della Rai, ha commentato come la sua F14T perdesse decimi importanti sui lunghi rettilinei del tracciato. Secondo un’indiscrezione di Autosprint, lo spagnolo avrebbe accusato un calo di motore.

 

GP Bahrain 2014, qualifiche

GP Bahrain

Foto homepage: ferrari.com

Eleonora Ottonello
@lapisinha

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews