Formula 1, GP Bahrain 2013: Rosberg e la Mercedes in pole position a Sakhir

GP Bahrain 2013

Nico Rosberg ha ottenuto la seconda pole position in carriera (foto: GettyImages)

Manama (Bahrain) – Il nome che non ti aspetti sorprende tutti sotto il sole che scalda il GP del Bahrain 2013. Nico Rosberg ha conquistato la pole position del Gran Premio del Bahrain, seconda partenza al palo per il figlio d’arte e anche seconda pole position della stagione per la casa di Stoccarda, dopo quella ottenuta in Cina da Hamilton. Il tedesco è riuscito a mettere assieme un tempo strepitoso che nessuno si aspettava dopo i problemi avuti nelle prove libere, tanto che è balzato davanti alla Red Bull di Sebastian Vettel, secondo.
L’attuale campione del mondo in carica, che avrebbe dovuto essere il favorito per la conquista della pole position, è arrivato a oltre due decimi dalla freccia d’argento mentre in terza posizione troviamo Fernando Alonso che ha preferito abortire il secondo tentativo, risparmiando così le gomme, quando ha capito che sarebbe stato impossibile attaccare il tempo di Rosberg.

Se il quarto posto è stato ottenuto da Lewis Hamilton, che però prenderà il via dalla nona posizione per aver sostituito la scatola del cambio prima delle qualifiche, mentre il quinto sarebbe stato di mark Webber, ma l’australiano dovrà dovrà scontare la penalità per aver mandato Vergne in testacoda durante la corsa di Shanghai, la seconda fila sarà tutta Ferrari, grazie alla presenza della F138 di Felipe Massa, ufficialmente sesto.
Se la settima e ottava piazzola sono occupate dalla Force India di Paul di Resta e Adrian Sutil, chiudono la top ten la Lotus di Kimi Raikkonen, nono, e la McLaren di Jenson Button, decimo e in evidente crisi prestazionale.

GP Bahrain, qualifiche: i tempi

1.  Nico Rosberg          Mercedes              1m32.330s
2.  Sebastian Vettel      Red Bull-Renault      1m32.584s  + 0.254s
3.  Fernando Alonso       Ferrari               1m32.667s  + 0.337s
4.  Lewis Hamilton        Mercedes              1m32.762s  + 0.432s*
5.  Mark Webber           Red Bull-Renault      1m33.078s  + 0.748s**
6.  Felipe Massa          Ferrari               1m33.207s  + 0.877s
7.  Paul di Resta         Force India-Mercedes  1m33.235s  + 0.905s
8.  Adrian Sutil          Force India-Mercedes  1m33.246s  + 0.916s
9.  Kimi Raikkonen        Lotus-Renault         1m33.327s  + 0.997s
10.  Jenson Button        McLaren-Mercedes      -
11.  Romain Grosjean      Lotus-Renault         1m33.762s  + 1.016s
12.  Sergio Perez         McLaren-Mercedes      1m33.914s  + 1.168s
13.  Daniel Ricciardo     Toro Rosso-Ferrari    1m33.974s  + 1.228s
14.  Nico Hulkenberg      Sauber-Ferrari        1m33.976s  + 1.230s
15.  Valtteri Bottas      Williams-Renault      1m34.105s  + 1.359s
16.  Jean-Eric Vergne     Toro Rosso-Ferrari    1m34.284s  + 1.538s
17.  Pastor Maldonado     Williams-Renault      1m34.425s  + 1.547s
18.  Esteban Gutierrez    Sauber-Ferrari        1m34.730s  + 1.852s*
19.  Charles Pic          Caterham-Renault      1m35.283s  + 2.405s
20.  Jules Bianchi        Marussia-Cosworth     1m36.178s  + 3.300s
21.  Giedo van der Garde  Caterham-Renault      1m36.304s  + 3.426s
22.  Max Chilton          Marussia-Cosworth     1m36.476s  + 3.598s

foto homepage: fernandoalonso-fanclub.it

Eleonora Ottonello

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews