Formula 1, GP Abu Dhabi: Hamilton vince, Vettel out

A trionfare nella notte di Abu Dhabi è Lewis Hamilton. Il pilota inglese della McLaren approfitta dell’uscita di pista di Sebastian Vettel al primo giro, a causa dello stallonamento della gomma posteriore destra che lo costringe al ritiro.Sul podio del Gran Premio di Abu Dhabi sale anche Fernando Alonso con la sua Ferrari e l’altra McLaren di Jenson Button con il pilota spagnolo che ci ha provato fino alla fine, spingendo al limite per evitare la fuga di Hamilton.

Dopo diciannove gare consecutive concluse sul podio la Red Bull si vede infrangere il proprio record con Mark Webber che chiude in quarta posizone seguito da un deludente Felipe Massa che dopo una buona gara, nel finale di gara commette un testacoda che gli fa perdere parecchio tempo.

A punti arrivano anche le due Mercedes di Nico Rosberg e Michael Schumacher seguite dalle Force India, ancora una volta, di Adrian Sutil, ottavo, e Paul Di Resta, nono mentre il giapponese della Sauber, Kamui Kobayashi, dopo un periodo un po’ opaco torna in zona punti e chiude la top-ten al decimo posto.

Nelle retrovie, da sottolineare la bella gara di Rubens Barrichello che, nonostante sia partito dalla penultima posizione, è riuscito a recuperare posizioni risalendo fino alla dodicesima posizione in quella che potrebbe essere la penaultima gara della sua lunga carriera in Formula 1.

GP Abu Dhabi-la gara

1. Lewis Hamilton (McLaren-Mercedes) 1h37:11.886
2. Fernando Alonso (Ferrari) +8.457
3. Jenson Button (McLaren-Mercedes) +25.881
4. Mark Webber (Red Bull-Renault) +35.784
5. Felipe Massa (Ferrari) +50.578
6. Nico Rosberg (Mercedes) +52.317
7. Michael Schumacher (Mercedes) +1:15.900
8. Adrian Sutil (Force India-Mercedes) +1:17.100
9. Paul Di Resta (Force India-Mercedes) +1:40.000
10. Kamui Kobayashi (Sauber-Ferrari) +1 giro

11. Sergio Perez (Sauber-Ferrari) +1 giro
12. Rubens Barrichello (Williams-Cosworth) +1 giro
13. Vitaly Petrov (Renault)  +1 giro
14. Pastor Maldonado (Williams-Cosworth) +1 giro
15. Jaime Alguersuari (Toro Rosso-Ferrari) +1 giro

16. Bruno Senna (Renault) +1 giro
17. Heikki Kovalainen (Lotus-Renault) +1 giro
18. Jarno Trulli (Lotus-Renault) +2 giri
19. Timo Glock (Virgin-Cosworth) +2 giri
20. Tonio Liuzzi (HRT-Cosworth) +2 giri

Eleonora Ottonello

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews