Formula 1, GP Abu Dhabi: Button davanti a tutti nelle Libere 1

In occasione delle prime prove libere disputatesi per il Gran Premio di Ab Dhabi la McLaren  di Jenson Button è la vettura più veloce della prima sessione.

Jenson Button (hoch-zwei.net)

L’inglese della McLaren ha preceduto i diretti avversari con Mark Webber e Lewis Hamilton vicinissimi e staccati di nemmeno un decimo e mezzo. Il quarto tempo è stato staccato da Sebastian Vettel, già campione del mondo 2011 con la sua Red Bull, seguito dalle due Ferrari rispettivamente di Fernando Alonso, attardato a causa di alcuni problemi di assetto, e Felipe Massa.

Concludono la top-ten le Force India di Adrian Sutil e Paul di Resta, settimo e nono, staccate dalla Mercedes GP di Nico Rosberg, che ancora una volta si è comportato meglio dell’illustre compagno di squadra Michael Schumacher, quindicesimo a fine sessione, e la Toro Rosso di Jaime Alguersuari.

Proprio in occasione delle prove libere, in previsione dello sviluppo pneumatici Pirelli per il 2012, i team di Formula 1 hanno provato una nuova mescola morbida sperimentale: i top driver negli ultimi quindici minuti sono scesi in pista con gomme soft in fase di prova e proprio Jenson Button è stato il primo che è riuscito a migliorare il tempo con le nuove coperture.

Da segnalare che Kamui Kobayashi e Rubens Barrichello non hanno potuto terminare la sessione di prove cronometrate a causa di problemi tecnici. Il giapponese è rimasto bloccato per un a problema al cambio nella prima parte della sessione mentre il brasiliano si è fermato  a bordo pista con un problema tecnico dopo pochissimi minuti.

Eleonora Ottonello

F1 GP Abu Dhabi, i tempi delle prove libere 1.

1. Jenson Button (McLaren-Mercedes) 1’40″263
2. Mark Webber (RBR-Renault) 1’40″389 +0″126
3. Lewis Hamilton (McLaren-Mercedes) 1’40″403 +0″140
4. Sebastian Vettel (RBR-Renault 1’40″755 +0″492
5. Fernando Alonso (Ferrari) 1’40″801 +0″538

6. Felipe Massa (Ferrari) 1’41″260 +0″997
7. Adrian Sutil (Force India-Mercedes) 1’41″340 +1″077
8. Nico Rosberg (Mercedes) 1’42″130 +1″867
9. Paul di Resta (Force India-Mercedes) 1’42″151 +1″888
10. Jaime Alguersuari (STR-Ferrari) 1’42″377 +2″114

11. Jean-Eric Vergne (STR-Ferrari) 1’42″633 +2″370
12. Romain Grosjean (Renault) 1’42″685 +2″422
13. Vitaly Petrov (Renault) 1’43″118 +2″855
14. Pastor Maldonado (Williams-Cosworth) 1’43″255 +2″992
15. Michael Schumacher (Mercedes) 1’43″389 +3″126

16. Sergio Perez (Sauber-Ferrari) 1’44″412 +4″149
17. Kamui Kobayashi (Sauber-Ferrari) 1’44″484 +4″221
18. Heikki Kovalainen (Lotus-Renault) 1’44″565 +4″302
19. Jarno Trulli (Lotus-Renault) 1’44″898 +4″635
20. Vitantonio Liuzzi (HRT-Cosworth) 1’46″385 +6″122

21. Daniel Ricciardo (HRT-Cosworth) 1’46″532 +6″269
22. Timo Glock (Virgin-Cosworth) 1’48″024 +7″761
23. Robert Wickens (Virgin-Cosworth) 1’48″551 +8″288
24. Rubens Barrichello (Williams-Cosworth) nessun tempo

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews