Formula 1, GP Abu Dhabi 2011: di Vettel la pole numero 14

Per la quattordicesima volta dall’inizio dell’anno Sebastian Vettel prenderà il via dalla pole position del Gran Premio di Abu Dhabi. Il giovanissimo bi-campione del mondo, eguaglia il record di Nigel Mansell stabilito nel 1992 e sale a quota 29 pole in carriera raggiungendo un altro dei grandi ex piloti della categoria come Juan Manuel Fangio.

In occasione delle prove ufficiali che si sono disputate sul tracciato di Yas Marina, il tedesco della Red Bull ha fermato il cronometro sul tempo di 1:38:481 beffando di circa due decimi Lewis Hamilton e Jenson Button, rispettivamente secondo e terzo.

Quarto posto per Mark Webber che è riuscito a far meglio delle due Ferrari con Fernando Alonso, quinto classificato davanti al compagno di box Felipe Massa, entrambi mai in grado di lottare effettivamente per la pole position.

Buona qualifica anche per le Mercedes GP con Nico Rosberg, settimo, seguito a ruota da Michael Schumacher, ottavo mentre a chiudere la top-ten sono le Force India di Adrian Sutil e Paul di Resta rispettivamente nono e decimo.

La corsa che prenderà il via domani, domenica 13 novembre alle ore 14.00, sarà un vero e proprio purgatorio per il team Williams con Rubens Barrichello che a causa di un problema al propulsore non è nemmeno sceso in pista e con Pastor Maldonado che scatterà in ultima posizione di fianco al compagno di squadra per aver dovuto cambiare motore.

GP Abu Dhabi-qualifiche

1. Sebastian Vettel (RBR-Renault) 1:38.481
2. Lewis Hamilton (McLaren-Mercedes) 1:38.622
3. Jenson Button (McLaren-Mercedes) 1:38.631
4. Mark Webber (RBR-Renault) 1:38.858
5. Fernando Alonso (Ferrari) 1:39.058
6. Felipe Massa (Ferrari) 1:39.695
7. Nico Rosberg (Mercedes) 1:39.773
8. Michael Schumacher (Mercedes) 1:40.662
9. Adrian Sutil (Force India-Mercedes) 1:40.768
10. Paul di Resta (Force India-Mercedes) Nessun Tempo

11. Sergio Perez (Sauber-Ferrari) 1:40.874
12. Vitaly Petrov (Renault) 1:40.919
13. Sebastien Buemi (STR-Ferrari) 1:41.009
14. Bruno Senna (Renault) 1:41.079
15. Jaime Alguersuari (STR-Ferrari) 1:41.162
16. Kamui Kobayashi (Sauber-Ferrari) 1:41.240
17. Pastor Maldonado (Williams-Cosworth) 1:41.760 *Retrocesso di 10 posizioni

18. Heikki Kovalainen (Lotus-Renault) 1:42.979
19. Jarno Trulli (Lotus-Renault) 1:43.884
20. Timo Glock (Virgin-Cosworth) 1:44.515
21. Daniel Ricciardo (HRT-Cosworth) 1:44.641
22. Jerome d’Ambrosio (Virgin-Cosworth) 1:44.699
23. Vitantonio Liuzzi (HRT-Cosworth) 1:45.159
24. Rubens Barrichello (Williams-Cosworth) Nessun Tempo

Eleonora Ottonello

Foto http://i39.tinypic.comhttp://i41.tinypic.com/117rako.jpg

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews