Formula 1, Ferrari e Red Bull si dimettono dalla Fota

E’ arrivata la fine della Fota (Formula One Team Association)? Sembrerebbe proprio di sì in quanto Scuderia Ferrari e Red Bull Racing avrebbero deciso di ritirarsi dall’associazione che riunisce i team costruttori del Circus iridato.

Secondo quanto avrebbe rivelato Autosport, dopo la riunione tenutasi in occasione del Gran Premio del Brasile, il team di Maranello e quello di Milton Keynes avrebbero presentato ufficialmente le dimissioni lasciando intendere il loro comune desiderio di abbandonare l’associazione.

Secondo lo statuto che regola la Fota, le squadre sono obbligate a dare un preavviso di due mesi che significa, nel caso in cui si arrivi a un accordo sul tetto massimo di spesa prima di Febbraio, sia Ferrari che Red Bull potrebbero essere rintegrate nel gruppo.

Che cosa ha scaturito questo divorzio? La chiave di tutto è il raggiungimento dell’accordo sul tetto dei costi, detto Rra (Resource Restriction Agreement). Durante il mondiale di F1 2011, proprio la Red Bull e la Mercedes GP furono accusate di aver ignorato i compromessi raggiunti sul tetto massimo di spesa annuale, venendo a pagare più di quanto deciso dall’associazione: un comportamente per nulla gradito da Stefano Domenicali, team principal della Ferrari.

Nonostante entrambe le scuderie non abbiano voluto commentare la voce, a confermare la situazione ci ha pensato il portavoce della Fota: “Ferrari e Red Bull Racing ci hanno inviato le loro dimissioni. L’associazione, nonostante ciò, continuerà a lavorare per raggiungere gli obiettivi precedentemente stabiliti”, si leggerebbe in una nota.

Eleonora Ottonello

Foto via tinypic.com; iljester.it

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews