Foggia, arrestate 3 educatrici: maltrattavano i bambini

 

Le violenze in uno scenario molto simile a quello di un tradizionale asilo nido (klabkids.it)

Foggia –  Tre insegnanti operative in una comunità di recupero del foggiano sono state arrestate queste mattina per maltrattamento di minore. Vittime di episodi di violenza,  fisica e psicologica, bambini di età compresa tra i 4 e i 7 anni.

I bimbi erano stati affidati ad una struttura esterna da parte di un comune della provincia di Foggia, che aveva deciso di appaltare ad un privato il servizio.

Per il momento, le indagate si trovano agli arresti domiciliari. L’ordinanza di custodia cautelare è stata predisposta dal Gip del Tribunale di Lucera, Ida Moretti, che ha comunque deciso, almeno per ora, di evitare alle donne il carcere.

Ancora ignoti ulteriori dettagli e le ragioni della scelta della Moretti, che verranno comunque articolate in maniera più dettagliata in una conferenza stampa che si terrà, proprio a Foggia, nel pomeriggio.

Quel che è certo è che le indagini sono però state avviate a seguito di una segnalazione anonima giunta in questura. L’esposto evidenziava vari episodi nei quali le 3 maestre avevano sottoposto i bambini della comunità a pesanti umiliazioni di vario genere. Non sarebbero mancati anche casi di violenza fisica diretta.

La custodia cautelare lascia tuttavia intuire che gli inquirenti abbiano già raccolto altre prove a carico delle sospettate.

Redazione

Foto homepage via: fanpage.it

 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews