Flipback Mondadori: leggere non sarà più come prima!

La Mondadori lancia un nuovo formato per leggere: il flipback, caratterizzato dalla lettura verticale. Compatto, completo, con te.

Flipback MondadoriLa Mondadori  innova il panorama editoriale italiano lanciando un nuovo formato di libri, caratterizzato dalla lettura verticale: il flipback.

Presentato ufficialmente lo scorso 8 maggio al Salone del Libro di Torino, il rivoluzionario supporto libresco di origine olandese viene promosso dalla nota casa editrice con la formula delle tre “C”: compatto, completo, con te. I flipback infatti occupano 1/6 dello spazio di un’edizione tradizionale, contengono opere integrali, ma allo stesso tempo sono tascabili! La scrittura non è graziata per facilitare la lettura e la carta, nonostante i suoi 25 grammi, è molto resistente. Il prezzo di questi preziosi volumetti dovrebbe oscillare tra i 9 e i 12 euro.

I TITOLI DISPONIBILI NEL NUOVO FORMATO - Al momento sono disponibili sedici titoli: Io che amo solo te + La cena di Natale (Luca Bianchini),  Il Codice da Vinci (Dan Brown), 1984 (George Orwell), La solitudine dei numeri primi (Mario Giordano), Polvere (Patricia Cornwell), Quattro etti d’amore, grazie (Chiara Gamberale), L’ombra del sicomoro (John Grisham), L’ufficiale e la spia (Robert Harris), Splendore (Margaret Mazzantini), La Strada verso casa (Fabio Volo), L’ombra del vento (C.R. Zafón), Bianca come il latte rossa come il sangue (Alessandro D’Avenia), A un cerbiatto somiglia il mio amore (David Grossman), Dizionario completo delle cose perdute (Francesco Guccini), Identici (Scott Turov), Begli amici (Sophie Kinsella).

Flipback MondadoriIL FORMATO DEL FUTURO? IL TASCABILE - Il progetto mira a risollevare le sorti dell’editoria italiana, proponendo al pubblico un formato cartaceo che privilegia la comodità: di recente, infatti, la diffusione di supporti digitali come gli e-book reader ha certamente inibito l’acquisto del libro hard cover, molto più scomodo da trasportare e da leggere sui mezzi pubblici.  Il paperback sembrerebbe essere il formato del futuro e la Mondadori lo aveva già capito nei lontani anni Sessanta quando lanciò la Oscar Mondadori, la prima collana tascabile italiana che usciva in edicola. La “corsa al tascabile” da parte degli editori concorrenti è ancora in atto visto che lo scorso 22 maggio anche la Newton Compton ha lanciato la nuova collana dei Mini Mammut, puntando sui classici “in miniatura”.

Il flipback, che “si sfoglia con un dito” come il supporto digitale, si rivela un ottimo compromesso tra formato cartaceo e praticità per tutti gli amanti della lettura, che da oggi potranno letteralmente infilare in tasca i propri libri ed averli sempre con sé in un irresistibile formato mignon, ottimo anche per gli scaffali della libreria personale.

                                                                                                                                                                             Alessia Pizzi

@alepizzi88

Foto: www.facebook.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews