Fitness: i nuovi trend per il 2015

(Fonte foto: www.buonenotizie.it)

(Fonte foto: www.buonenotizie.it)

I buoni propositi per il nuovo anno sempre più spesso si concentrano verso la cura del proprio corpo e gennaio è tipicamente il mese in cui si riprendono in mano le redini delle proprie abitudini, abbandonate durante il periodo natalizio. Per cercare di indirizzare corpo e mente verso uno stile di vita sano è necessaria un’alimentazione equilibrata, unita sicuramente ad una costante attività fisica. Per il 2015 i nuovi trend legati al fitness prediligono esercizi a corpo libero, mentre risultano in netta discesa i tanti conclamati corsi di zumba e pilates. In aumento è anche  da registrare la presenza degli over 60, che popolano le palestre permettendo la nascita di corsi ad hoc.

(Fonte foto: www.globalbodyweighttraining.com)

(Fonte foto: www.globalbodyweighttraining.com)

IL VERO TREND 2015: GINNASTICA BASIC- Secondo una ricerca pubblicata sull’ American College of Sports Medicine Journal, il  body weight training è il vero trend del 2015. Una ginnastica basic che sfrutta il peso del proprio corpo ed utilizza in minima parte gli attrezzi. Inoltre per quest’anno quasi tutti gli esercizi sono indirizzati alla rapidità, con una durata massima di 30 minuti e grazie al tariffario nettamente diminuito per i personal trainer, pare sia aumentata anche la richiesta di istruttori personali qualificati.

GINNASTICA DIMAGRANTE E FITNESS FUNZIONALE- Il chiodo fisso delle donne e da alcuni anni anche degli uomini è sicuramente il voler perdere peso. Per cui sono stati ideati dei percorsi nutrizionali, studiati con il dietologo, per poter permettere una maggior riuscita in breve tempo. Allo stesso tempo anche lo yoga, ancora oggi si mantiene stabile tra gli esercizi maggiormente richiesti,  insieme al fitness funzionale, per migliorare equilibrio e resistenza. Altresì in questo caso l’ambiente in cui si lavora è privo quasi del tutto di macchine, in quanto si utilizzano principalmente palle mediche, clave, corde e sacchi, e si eseguono esercizi a corpo libero.

(Fonte foto: www.salsaorlando.com)

(Fonte foto: www.salsaorlando.com)

ZUMBA, SPINNING E PILATES SONO OUT- Tra le pratiche sportive che hanno avuto estremamente successo negli scorsi anni, sia la zumba, che il pilates e lo spinning escono dalla top ten degli esercizi scelti nelle palestre. Questo perché “queste tre attività non si sono rinnovate come invece è accaduto nel caso dello yoga”– spiega Walter Thompson, professore associato  dell’università della Georgia e autore della ricerca- “che resiste nella top ten”. Ed il tutto è determinato anche da un fattore economico che spinge le persone ad orientarsi verso attività sportive che non richiedano l’utilizzo di strumenti troppo costosi.

AUMENTO DI ISCRITTI OVER 60- Un nuovo business che apre le porte di questo nuovo anno è la presenza degli over 60, che secondo i ricercatori sono in netto aumento, grazie all’ invecchiamento della popolazione sempre più crescente e alle possibilità economiche maggiori, rispetto ai giovani. Pertanto molti professionisti del settore si stanno ingegnando per poter studiare e mettere a punto dei programmi di fitness strettamente funzionali all’età degli anziani.

Sicuramente sono numerose le attività per questo 2015 che si rivolgono a giovani e meno giovani e che permettono di mantenere il corpo in forma. Senza eccedere e seguendo una dieta equilibrata, si potranno combattere gli inestetismi, i chili in eccesso, o solamente passare delle ore in palestra lasciando a casa pensieri e preoccupazioni. Perché è importante ricordare come lo sport aiuti non solo il corpo, ma anche la mente.

Gloria Maria Rossi

@Goia1988

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Una risposta a Fitness: i nuovi trend per il 2015

  1. avatar
    Osvaldo 27/01/2015 a 20:31

    Spinning zumba e pilates sono out… moda e tendenze. Ma parliamo di allenamento del fisico o stiamo vendendo mutande fosforescenti?

    Senza voler parlare di una pratica sportiva in particolare, tutto ciò che va fatto con impegno dedizione e disciplina per anni per avere dei risultati accettabili, è sempre stato out.

    Tutte le pratiche sportive “appariscenti” dove fai la scimmia e rischi di spezzarti in 2 per fare la stessa cosa che avresti potuto fare con un banale attrezzo (vedi il crossfit quando fatto molto male), sono di moda.

    Non è una novità il 60% di chi va in palestra non regge al massimo 6 mesi… poi si abbandona all’oblio e prima di rivedere una sala pesi passano anni. Il restante 40% segue un programma di allenamento per decenni con costanza e senza strafare. Quel 40% sono gli sportivi.

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews